Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Assegni di ricerca Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

OA Roma
Tipologia Assegni di ricerca
Data di pubblicazione 23/02/2012
Scadenza termini partecipazione 15/03/2012

Selezione per il conferimento di un assegno di ricerca dal titolo “Survey di galassie in preparazione della Euclid Deep Survey”


Bando assegno

Europa non è così attiva

19/12/2014

Europa visto dalla sonda Galileo (NASA/JPL)Il gas caldo attorno alla quarta luna di Giove non mostra pennacchi e quindi segnali di particolari attività. I ricercatori smentiscono teorie elaborate in passato e affermano che il sottile involucro gassoso contiene solo atomi singoli di ossigeno e non ossigeno molecolare

Là, dove nasce l’aurora polare

19/12/2014

Aurora_australis_20050911Il vento di particelle cariche che soffia dal Sole verso la Terra portando con sé un potente campo magnetico è in grado di attraversare la magnetosfera terrestre: dal confronto fra i dati della missione ESA Cluster e immagini NASA finalmente una spiegazione alla luminescenza spettacolare delle Theta Aurore polari

Incontri ravvicinati tra galassie

19/12/2014

Prototipo di strumento di imaging per il Dark Energy Survey
Credits: FermilabUn gruppo internazionale di astronomi ha raccolto nuove immagini e dati sulle code mareali di gas e detriti che fuoriescono dalle galassie che si trovano all’interno di gruppi di galassie compatte: ciò grazie anche ad un nuovo strumento di imaging sviluppato al Fermilab ed in dotazione al telescopio da 4 metri Blanco, sul Cerro Tololo, in Cile: la Dark Energy Camera. L’analisi delle code mareali darà informazioni sul momento in cui sono avvenute collisioni tra le galassie osservate e le conseguenze che questi incontri ravvicinati hanno avuto per il prosieguo della loro storia