Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Assegni di ricerca Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

OA Roma
Tipologia Assegni di ricerca
Data di pubblicazione 23/02/2012
Scadenza termini partecipazione 15/03/2012

Selezione per il conferimento di un assegno di ricerca dal titolo “Survey di galassie in preparazione della Euclid Deep Survey”


Bando assegno

Come ti cerco le onde gravitazionali

27/02/2015

Rappresentazione artistica della fusione di due buchi neri. Crediti: Swinburne Astronomy Production / JPLUno studio condotto da un gruppo di astrofisici guidato da Michael Kesden dell’Università di Dallas fornisce nuovi indizi sulla fusione di due buchi neri rotanti in un sistema binario. I risultati, pubblicati su Physical Review Letters, hanno delle implicazioni importanti per capire come questi oggetti nascono, vivono e muoiono ma anche per la ricerca delle onde gravitazionali. I commenti dei co-autori Emanuele Berti (Università del Mississippi) e Davide Gerosa (Università di Cambridge)

Acqua nel casco: Virtis come Parmitano

27/02/2015

Terry-W-Virts-SpacewalkTutto è andato a buon fine, per fortuna, e l'astronauta della NASA non ha corso quasi alcun pericolo perché, quando si è accorto delle goccioline nel casco, era già al sicuro all'interno della Stazione spaziale internazionale

Una foto super per la cometa Lovejoy

27/02/2015

La cometa C/2014 Q2 Lovejoyripresa il 27 dicembre 2014 dalla Dark Energy Camera. Crediti: Fermilab - Marty Murphy, Nikolay Kuropatkin, Huan Lin e Brian YannyArriva dal telescopio Blanco in Cile questa splendida ripresa della cometa C/2014 Q2 Lovejoy. L'ha ottenuta la macchina fotografica digitale più potente al mondo, con i suoi 570 Megapixel di risoluzione