Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Assegni di ricerca Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

OA Roma
Tipologia Assegni di ricerca
Data di pubblicazione 23/02/2012
Scadenza termini partecipazione 15/03/2012

Selezione per il conferimento di un assegno di ricerca dal titolo “Survey di galassie in preparazione della Euclid Deep Survey”


Bando assegno

Mercurio? Le comete l’hanno fatto nero

30/03/2015

Agglutinato prodotto in laboratorio da un impatto a velocità elevata. Crediti: Megan Bruck SyalIl colore stranamente scuro del pianeta potrebbe essere dovuto a impatti con micrometeoriti d’origine cometaria ricchi di carbonio. L’ipotesi, pubblicata su Nature Geoscience, spiegherebbe perché Mercurio, nonostante la minor abbondanza di ferro, sia meno riflettente della Luna

Risorgive d’acqua su Marte

30/03/2015

Vista ravvicinata del cratere Firsoff ottenuta di recente dalla camera HiRISE a bordo della sonda MRO della NASA. L’immagine copre circa 700 metri in lunghezza. Crediti: NASA / MRO / HIRISE / Jim SecoskyUn gruppo prevalentemente italiano di geologi ha confermato che alcuni sedimenti su Marte sono associabili a un ciclo idrogeologico avvenuto miliardi di anni fa. Il commento di Monica Pondrelli dell’Università di Chieti-Pescara

Esopianeti: è come in Guerre Stellari

30/03/2015

317556-tatooineIl tramonto fantascientifico dei due soli di Tatooine, il pianeta di Luke Skywalker, potrebbe essere già realtà: le simulazioni a computer confermano che anche attorno a sistemi di stelle binarie ci sono le condizioni per l’abitabilità