Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Assegni di ricerca Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

Assegno di ricerca nell'ambito del progetto EDS

OA Roma
Tipologia Assegni di ricerca
Data di pubblicazione 23/02/2012
Scadenza termini partecipazione 15/03/2012

Selezione per il conferimento di un assegno di ricerca dal titolo “Survey di galassie in preparazione della Euclid Deep Survey”


Bando assegno

Sistema immunitario in tilt nello spazio

20/08/2014

L'astronauta giapponese Akihiko Hoshide, membro dell'equipaggio della Expedition 32, mentre esegue un generico esame del sangue nello European Laboratory/Columbus Orbital Facility.
Crediti: NASAContinuano senza sosta le ricerche su come la permanenza in orbita per più di sei mesi può causare conseguenze più o meno gravi al corpo umano. Dopo aver studiato cuore, ossa e scheletro, si passa al funzionamento cellulare

Nubi e polveri nascondono giovani stelle

20/08/2014

Nell'immagini è possibile osservare due straordinarie zone di formazione stellare nella regione meridionale della Via Lattea. La prima di queste, a sinistra, è dominata dall'ammasso stellare NGC 3603. Il secondo oggetto, a destra, è una raccolta di nubi incandescenti di gas nota come NGC 3576, che si trova a una distanza pari a circa la metà. Crediti: ESO/G. BeccariIl WFI (Wide Field Imager) dell'Osservatorio dell'ESO di La Silla in Cile ha scattato una foto in cui le protagoniste sono due zone di formazione stellare: l'ammasso stellare NGC 3603, nel braccio a spirale della Carena-Sagittario della Via Lattea, e una raccolta di nubi di gas incandescente nota come NGC 3576

I marziani? Rimasti di sasso…

20/08/2014

Frammenti del meteorite di Nakhla. Crediti: Wikipedia.Una nuova struttura ovoidale ricca di minerali scoperta all’interno del meteorite di Nakhla, i risultati delle analisi su Astrobiology: il sottosuolo di Marte è davvero una nicchia ecologica per qualche minuscola forma di vita?