Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Concorsi e selezioni Posizioni a tempo indeterminato Tecnologi Concorso pubblico nazionale per una posizione di Tecnologo – III Livello – a tempo indeterminato della tipologia “Giovani Ricercatori e Tecnologi”, presso l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte

Concorso pubblico nazionale per una posizione di Tecnologo – III Livello – a tempo indeterminato della tipologia “Giovani Ricercatori e Tecnologi”, presso l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte

Concorso pubblico nazionale, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento, per le esigenze dello "Osservatorio Astronomico di Capodimonte" dello "Istituto Nazionale di Astrofisica", di numero un "Tecnologo", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e regime di impegno a tempo pieno, in attuazione di quanto previsto dal Decreto del Ministro della Istruzione, della Università e della Ricerca del 28 febbraio 2018, numero 163, e secondo le indicazioni contenute nella "Tabella" riportata nella parte finale della "Relazione istruttoria per il reclutamento di giovani ricercatori e tecnologi", predisposta dalla Direzione Scientifica ed approvata dal Consiglio di Amministrazione con Delibera del 30 luglio 2018, numero 72.
Tipologia Tecnologi tempo indeterminato
Data di pubblicazione 27/11/2018
Scadenza termini partecipazione 30/01/2019

 

 

Determina 324

Allegato alla determina 324

-----------------------------------

Commissione Esaminatrice

CALENDARIO PROVA SCRITTA

Avviso RINVIO PROVA SCRITTA

Avviso variazione scadenza presentazione delle domande

Criteri di valutazione

Tracce Prove Scritte


bando di concorso

Urto sulla fiancata della Via Lattea

20/10/2020

Un nuovo studio del Rensselaer Polytechnic Institute ha presentato le prove, trovate in prossimità della costellazione della Vergine, di una collisione laterale tra la Via Lattea e una galassia nana, avvenuto presumibilmente 2.7 miliardi di anni fa. Si tratta di strutture a guscio, nelle quali sono concentrate stelle che una volta dovevano appartenere alla galassia nana. Tutti i dettagli su ApJ

Genova, la continuità nel cambiamento

20/10/2020

La diciottesima edizione del Festival della Scienza di Genova risente profondamente gli effetti della pandemia: per studenti e insegnanti si è scelto di proporre solo un'offerta a distanza, ma che prevede la realizzazione di alcuni eventi in presenza, tra i quali la mostra "Into the unknown", ideata da Giannandrea Inchingolo, e realizzata a cura dall’Inaf in collaborazione con il Cineca. E poi un ricco programma di conferenze e laboratori, tra cui una serie di incontri dedicati alla pandemia dal titolo emblematico "L’onda Covid: capire per reagire". Un titolo che speriamo sia un augurio

Due pianeti per tre cime

20/10/2020

Immortalati tra le pittoresche Tre Cime di Lavaredo e lo sfondo stellato della Via Lattea, Giove e Saturno sono i protagonisti della foto astronomica del giorno scelta oggi dalla Nasa, opera dell’astrofotografa Giorgia Hofer di Valle di Cadore