Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF

Notizie INAF

Domande di sussidio: pubblicate le FAQ
Chiarimenti ed approfondimenti a seguito della nota della Direzione Generale del 27 marzo 2020
Elezioni per la designazione di 5 componenti del Consiglio Scientifico
Certificazione delle liste dell'elettorato attivo e passivo
Elezioni per la designazione di 5 componenti del Consiglio Scientifico
Approvazione definitiva delle liste dell'elettorato attivo e passivo
2020_04_15_BepiColombo.png
SDSS_r_fov_08h55m40s46+05d40m54s6.png
Un ultimo sguardo a BepiColombo dopo il flyby con la Terra
La ripresa dal Liverpool Telescope alle Canarie è stata effettuata la sera del 15 aprile, quando la sonda era a oltre 2 milioni di chilometri dalla Terra
Esiti della consultazione per l'elezione di cinque componenti del Consiglio Scientifico
Disponibile per la consultazione il verbale della Commissione elettorale del 23 aprile 2020
Selezione del Direttore dell'Osservatorio Astronomico di Cagliari
Il Presidente, con proprio decreto, ha indetto la procedura ai sensi dell'articolo 18 dello Statuto dell'INAF
Il Consiglio di Amministrazione del 5 maggio 2020
Disponibile il resoconto informale della seduta
Commissione di valutazione delle candidature a Direttore dell'Istituto di Radioastronomia
Nominata la Commissione incaricata di valutare le candidature pervenute in risposta all'avviso di selezione
Corso di Dottorato “Cosmology, Space Science & Space Technology” presso la Scuola Superiore Meridionale di Napoli
Il corso intende coniugare, in un contesto altamente qualificato e di respiro internazionale, competenze teoriche e applicative nello studio del cosmo, ampliando la ricca offerta formativa dell’area astrofisica napoletana, già impegnata in rilevanti progetti teorici, osservativi e di esplorazione dello spazio che coinvolgono l’Università Federico II, l’INAF, l’INFN, l’ASI e l’Università Parthenope
Coronavirus: è online il sito per supportare le imprese italiane della Big Science
Un nuovo strumento telematico per rispondere alle esigenze di PMI e industrie del settore Big Science, in questa fase di crisi causata dalla pandemia di Coronavirus
Bando competitivo PRIN-INAF-2019
Nominate le Commissioni incaricate di effettuare la valutazione comparativa delle proposte
Marica Branchesi
Sandra Savaglio
Marica Branchesi e Sandra Savaglio designate nel Consiglio Scientifico dell’INAF
Le astrofisiche Marica Branchesi e Sandra Savaglio sono state designate come componenti del Consiglio Scientifico dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF)
Delibera-telematica- 44-2020.pdf
fig1.jpg
fig2.jpg
fig3.jpg
Campo magnetico e rotazione della stella di neutroni neonata nelle ipernove binary-driven derivato dall’afterglow X dei lampi di raggi gamma lunghi
Ricercatori dell’ICRA-ICRANet (associati INAF) in collaborazione con l'Università di Ferrara e l'Università della Costa Azzurra, hanno ottenuto ulteriore supporto osservativo dall’analisi della radiazione X associata ai cosiddetti GRB lunghi
Il Consiglio di Amministrazione del 15 maggio 2020
Disponibile il resoconto informale della seduta
Insediamento del Consiglio Scientifico
Nella riunione è stata designata presidente Marica Branchesi
Il Consiglio di Amministrazione del 5 giugno 2020
Disponibile il resoconto informale della seduta
Olivier Le Fevre ci ha lasciato
Lo scienziato francese è venuto a mancare lo scorso 25 giugno
CUBES, lo strumento con la vista ultravioletta
Firmato l'accordo tra ESO ed INAF per lo studio che dovrebbe portare alla realizzazione di CUBES, uno spettrografo di nuova generazione per il Very Large Telescope dell'ESO in Cile
Dichiarazione del CUG-INAF contro il razzismo e le discriminazioni

Quando Mercurio si traveste da cometa

09/07/2020

Mercurio si mette la coda per attirare l’attenzione della Nasa, che pubblica lo scatto di Andrea Alessandrini come Astronomy Picture of the Day di ieri, mercoledì 8 luglio. La coda, lunga oltre 2,5 milioni di chilometri, è dovuta alla presenza di atomi di sodio nell’atmosfera del pianeta, che vengono liberati ed eccitati dalla radiazione solare

Magic conferma Einstein

09/07/2020

I telescopi Magic hanno rivelato per la prima volta un lampo di raggi gamma ad altissime energie e con un’intensità mai osservata prima da questo tipo di oggetti cosmici. L’elevato flusso di radiazione, osservata fino alle energie più alte, ha permesso agli scienziati della collaborazione di verificare la costanza della velocità della luce nel vuoto a diverse energie, fornendo una nuova conferma della teoria della relatività generale di Einstein. I risultati sono pubblicati su Physical Review Letters

Cometa Neowise, 5 km di storia del Sistema solare

09/07/2020

Il suo passaggio sta entusiasmando gli amanti del cielo, e nei prossimi giorni diventerà visibile in orario serale, rendendosi accessibile anche ai meno coraggiosi. Raggiungerà anche la minima distanza dalla Terra, circa cento milioni di km, offrendo agli astronomi la possibilità di studiarne la composizione da vicino