Personal tools
Log in

Skip to content. | Skip to navigation

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
You are here: Home Notizie INAF Course on 'Astrophysical and Space Plasmas'

Course on 'Astrophysical and Space Plasmas'

The International School of Space Science of the Consorzio Interuniversitario per la Fisica Spaziale organizes a Course on “Astrophysical and Space Plasmas”, to be held in L’Aquila, Italy, September 02-08, 2012.

The International School of Space Science of the Consorzio Interuniversitario per la Fisica Spaziale organizes a Course on “Astrophysical and Space Plasmas”, to be held in L’Aquila, Italy, September 02-08, 2012, and directed by A. Ferrari, M. Tavani, B. Coppi and R. Rosner. 

The aim of the School is to present a comprehensive discussion of the plasma processes relevant to the astrophsyical context, from low energy phenomena in planetary systems to the very high energy objects recently discovered through X and gamma ray observatories. 
Introductory lectures will be dedicated to an analysis of observations available from ground and space observatories enlightening the thermal and non-thermal plasma processes necessary for their interpretation. At the same time the theoretical tools, analytical and numerical, necessary for their interpretation will be presented from an institutional point of view. Finally current models of the astrophysical objects and phenomena will be discussed with particular attention to the critical points with the objective of selecting new research lines. 

Applications are due before June 24, 2012 through the School websitehttp://www.cifs-isss.org/application

For further information visithttp://www.cifs-isss.org/ or send an e-mail tossc@aquila.infn.it

Tsunami e terremoti, così risuonano nello spazio

Sep 20, 2021

È possibile analizzare e misurare da satellite fenomeni innescati da eventi sismici? La risposta è sì, e la “smoking gun” è ora descritta in uno studio, condotto da un team multidisciplinare di ricercatori italiani su dati acquisiti dal progetto Limadou con il satellite Cses, sulle perturbazioni delle frequenze di risonanza delle linee del campo geomagnetico. Ne parliamo con uno degli autori, il fisico Roberto Battiston

Passeggiata virtuale su Marte con Perseverance

Sep 19, 2021

Sono state sviluppate da un team di ingegneri responsabili della strumentazione a supporto della missione Mars 2020 della Nasa due nuove esperienze web interattive che consentono al grande pubblico di esplorare la superficie marziana vista dalla prospettiva del rover Perseverance, al lavoro su Marte dallo scorso febbraio. Le abbiamo provate per voi

Spade laser in infrarosso sotto l’occhio di Hubble

Sep 17, 2021

Osservazioni nell’infrarosso dei potenti getti bipolari di materia emessi da stelle giovani, condotte con lo Hubble Space Telescope, hanno permesso di ottenere preziose informazioni sulle zone più interne nelle quali essi si formano, suggerendo la presenza di compagni di piccola massa molto vicini alla stella capaci di perturbarne la traiettoria