Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Amministrazione trasparente Privacy

Privacy

In base a quanto disposto dall'articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali"), l’INAF, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, fornisce le seguenti informazioni:

  • il trattamento dei dati personali è finalizzato unicamente allo svolgimento dei servizi offerti dal sito;
  • i dati forniti possono essere trattati dal responsabile del trattamento e dagli incaricati in funzione del servizio richiesto;
  • i dati stessi non saranno comunicati a terzi;
  • il trattamento dei dati è effettuato da dipendenti dell’Ente appositamente incaricati o da soggetti operanti per conto dell’INAF stesso, nominati incaricati o responsabili del trattamento, con l'utilizzo di procedure informatizzate, in grado di tutelare e garantire la riservatezza dei dati forniti, e nei modi e limiti necessari per perseguire le predette finalità;
  • gli interessati possono avvalersi dei diritti di cui all'articolo 7 del citato Codice e, in particolare, del diritto di ottenere la conferma del trattamento dei propri dati personali, di chiederne la rettifica, l'aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, rivolgendo le richieste al responsabile del trattamento.

 

L’eclissi totale fotografata da Hinode

24/08/2017

Gli strumenti del telescopio giapponese hanno regalato delle inedite immagini del raro fenomeno verificatosi lo scorso 21 agosto sopra gli Stati Uniti

Proiettili di silicio dalla supernova

24/08/2017

I getti di plasma attorno ai resto di supernova della Vela sono molto frammentati, al punto da apparire come ”shrapnel”, le pallottole cave che all'esplosione vanno in mille pezzi. Un team internazionale del quale fanno parte tre ricercatori dell'Inaf di Palermo ne ha osservato uno con il telescopio spaziale Xmm-Newton, scoprendo un’insolita abbondanza di silicio

Buchi neri come trottole impazzite

23/08/2017

Esce oggi su “Nature” uno studio che rivela come i buchi neri in sistemi binari abbiano assi di rotazione non allineati, un dato da cui è possibile trarre preziose informazioni riguardo alla loro genesi. Media Inaf ha intervistato uno degli autori dell’articolo, il mantovano Alberto Vecchio, oggi astrofisico all’Università di Birmingham