Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Borsa di studio dal titolo “Tecnica di analisi delle immagini astronomiche e adattive”

Borsa di studio dal titolo “Tecnica di analisi delle immagini astronomiche e adattive”

OA Roma
Tipologia Borse di studio
Data di pubblicazione 12/12/2016
Scadenza termini partecipazione 10/01/2017

bando borsa

Esoluna nuova

14/01/2022

Se confermata, sarebbe una luna enorme, in orbita attorno a un gigante gassoso a 5500 anni luce dalla Terra, in direzione delle costellazioni del Cigno e della Lira. Per ora la sua presenza è stata dedotta dalle irregolarità di due transiti, osservati con il telescopio spaziale Kepler dal team di cercatori di esolune guidato da David Kipping della Columbia University. Il risultato è riportato su Nature Astronomy

L’imprevedibilità di Sagittarius A*

14/01/2022

Utilizzando 15 anni di dati del satellite Swift della Nasa, un team internazionale di ricercatori – di cui fa parte Gabriele Ponti di Inaf – ha scoperto che la controparte radiativa del buco nero al centro della nostra galassia, Sagittarius A*, manifesta flare irregolari sia su scala giornaliera che su scale temporali più lunghe. A oggi, il motivo di queste emissioni non è ancora ben compreso. Tutti i dettagli su Mnras

Passa l’esame dell’Esa il cacciatore di pianeti Plato

14/01/2022

Con il superamento della Critical Milestone Review, la missione Plato dell’Esa ha ricevuto il via libera a completare il processo di costruzione del satellite e del payload. Luca Valenziano (Inaf): «Il traguardo intermedio raggiunto con questa milestone ci rende orgogliosi e fiduciosi per l’impegnativa fase di costruzione degli strumenti, che vedrà i ricercatori italiani in prima fila in quasi ogni ambito di questa complessa, ambiziosa missione»