Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF A Giovanni Zamorani il San Giorgio

A Giovanni Zamorani il San Giorgio

Il Premio San Giorno della Camera di Commercio di Ferrara al Direttore dell'Osservatorio Astronomico di Bologna dell'INAF.

Il Premio San Giorno della Camera di Commercio di Ferrara a Giovanni Zamorani, Direttore dell'Osservatorio Astronomico di Bologna dell'INAF.

Zamorani è stato premiato per la sua straordinaria attività di ricerca nel campo dell'astronomia extragalattica e della cosmologia.

La cerimonia si è svolta sabato 30 novembre nella Sala Conferenze della Camera di Commercio di Ferara in occasione della 51ma edizione della Giornata della Riconoscenza provinciale a cui ha partecipato, insieme alle massime autorità locali, il presidente di Unioncamere Ferruccio Dardanello e il presidente di Confagricoltura Mario Guidi.

Giovanni Zamorani, si legge nella motivazione, è stato premiato “per le sua attività scientifica che lo ha portato a diventare uno dei punti di riferimento dell'astrofisica internazionale. La Camera di Commercio intende così premiare l'alto contributo di uno scienziato che, con capacità, impegno e straordinaria passione, è divenuto un esponente fra i più prestigiosi fra gli studiosi del settore”.

Vai al sito della Camera di Commercio:

http://www.fe.camcom.it/urp/stampa/comunicatistampa/2013-comunicati-stampa/Comunicato%20stampa-n.-82-28%20novembre-2013

L’eredità di Planck

17/07/2018

Spettacolari conferme e un nuovo enigma. I risultati definitivi della missione Esa ratificano, con una precisione senza precedenti, la validità del modello standard della cosmologia. Con un’importante eccezione: l’esatto valore della costante di Hubble. È attorno a quel numero che osservazioni e modelli dovranno ora cimentarsi, ed è lì che potrebbe annidarsi la necessità di una nuova fisica

Tutte le stelle dell’Aquila

17/07/2018

Pubblicato sul sito del satellite Chandra della Nasa un articolo interamente dedicato agli studi condotti all’Inaf di Palermo sulla regione di formazione stellare nota come Nebulosa dell’Aquila, o M16, contenente l’ammasso stellare Ngc 6611

Scoperte dodici nuove lune di Giove

17/07/2018

Undici normali lune esterne e una stravagante, contromano in mezzo a un bel gruppo di lune retrograde. Con le nuove arrivate, Giove arriva a contare 79 lune: un numero altissimo rispetto agli altri pianeti del nostro Sistema solare. Le 12 nuove lune sono state individuate nella primavera del 2017 e un processo durato un anno ha portato ora alla conferma