Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Al via il canale INAF TV su Streamit

Al via il canale INAF TV su Streamit

Ha preso il via sulla piattaforma Streamit Twww.tv il canale INAF TV realizzato dall'Istituto Nazionale di Astrofisica. INAF TV nasce come estensione di Media INAF, il quotidiano online dedicato alle notizie di astronomia, astrofisica e attività spaziali a livello mondiale.

Ha preso il via sulla piattaforma Streamit Twww.tv il canale INAF TV realizzato dall'Istituto Nazionale di Astrofisica. INAF TV, visibile al link http://inaf.twww.tv/ oppure digitando il numero 135 del telecomando della piattaforma, nasce come brand extension televisiva di Media INAF, il quotidiano online dedicato alle notizie di astronomia e astrofisica e a tutte le news che riguardano l'attività spaziale a livello mondiale.

Per il canale INAF TV non è stata costruita una griglia fissa di programmi così come accade per le tv tradizionali. Il nuovo canale propone quotidianamente uno o due nuovi video trasmessi a rotazione nel corso della giornata, i migliori dei quali vengono successivamente raccolti all'interno del magazine settimanale Sidereus. Verranno inoltre realizzati alcuni speciali su temi o eventi di particolare interesse, come ad esempio quello realizzato per l’ultima edizione del Festival della Scienza di Genova, che la testata ha seguito quotidianamente, intervistando i vari protagonisti degli incontri pubblici e raccontando le mostre e le altre iniziative che hanno caratterizzato il Festival.

Dal punto di vista strettamente informativo ed editoriale, tutti coloro che accederanno al canale INAF TV avranno la possibilità di seguire interviste a scienziati di fama internazionale, il racconto di missioni e programmi spaziali, accanto all’attualità legata alle scienze dello spazio. INAF TV ha la stessa linea editoriale del quotidiano online Media INAF e inoltre si avvale della stessa redazione.

Nata nel 2007, Streamit Twww.tv  è una tecnologia di brevetto italiano, piattaforma aggregatrice che ad oggi conta oggi più di 400 canali in costante aumento, di cui più di 300 visibili in chiaro, gratuitamente, su qualsiasi dispositivo connesso, mobile o fisso. I canali della piattaforma offrono palinsesti strutturati per ogni target, generando 3 milioni di visite al giorno, con 1 milione di utenti unici al giorno e 90 milioni di visite mese.

archiviato sotto: ,

E se le Nubi di Magellano fossero state un trio?

24/09/2018

Una nuova ipotesi, nata dall'osservazione del movimento delle stelle nella Grande Nube di Magellano, fa pensare che in origine la famosa coppia di galassie - visibili a occhio nudo nell'emisfero australe - fosse un terzetto, ma due di loro si sarebbero successivamente fuse tra tre e cinque miliardi di anni fa

Su quell’asteroide qualcosa si muove

23/09/2018

Impresa storica per la missione giapponese Hayabusa-2: i due moduli Rover-1A e Rover-1B sono approdati su Ryugu e funzionano correttamente, saltellando come grilli sull’asteroide e inviando a Terra le immagini. «È la prima volta che l’uomo manda sulla superficie di un piccolo corpo planetario un robot mobile», commenta entusiasta Ernesto Palomba dell’Inaf di Roma

I saltellanti Minerva arrivano su Ryugu

21/09/2018

I tre mini-rover, poco più di un kg ciascuno, hanno il compito di generare immagini stereo della superficie di Ryugu. Non hanno le ruote, quindi per muoversi sull'asteroide dovranno saltellare