Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Il Consiglio di Amministrazione del 24 marzo 2022

Il Consiglio di Amministrazione del 24 marzo 2022

Disponibile il resoconto sintetico della seduta del 24 marzo. Approvati il Programma biennale di acquisizione di beni e servizi 2022-2023, il progetto preliminare per la realizzazione di una grande mostra a Roma dedicata all'astronomia ed alcune convenzioni per il sostegno ad attività di ricerca

E' disponibile il resoconto informale della riunione del Consiglio di Amministrazione del 24 marzo u.s., contenente la descrizione sintetica della trattazione dei singoli argomenti all'ordine del giorno e l'elencazione dei provvedimenti adottati dall'Organo di indirizzo.

Tra le principali deliberazioni assunte dal CdA, si segnala quella di approvazione del Programma biennale di acquisizione di beni e servizi 2022-2023, che reca, in allegato, lo schema di accordo per l’acquisizione di materiali che presentano caratteristiche merceologiche comuni da parte di tutte le Strutture di Ricerca dell'Istituto, al fine di realizzare importanti economie di scala e razionalizzare le procedure di acquisto.

E' stato altresì approvato il progetto preliminare per la realizzazione a Roma di una grande Mostra dedicata all'astronomia, intitolata "Macchine del Tempo/Time Machines" ed alcune convenzioni (con l'Università degli Studi di Padova, l'ICRANet, la Fondazione Clèment Filletroz Onlus/Osservatorio Astronomico della Val d'Aosta) per il sostegno alle attività di ricerca e di divulgazione scientifica.

Resoconto seduta CdA del 24 marzo 2022

Tutti i resoconti delle sedute del Consiglio sono pubblicati nell'apposita sotto sezione di questo portale.

archiviato sotto: ,

Mimas, un mondo oceanico furtivo

02/02/2023

Arriva una nuova prova a favore dell’ipotesi che che la luna più piccola di Saturno, Mimas, possa nascondere un oceano di acqua liquida sotto la sua superficie. Ad ottenerla sono state due ricercatrici della Purdue University e del Southwest Research Institute, grazie a simulazioni della formazione del cratere Herschel condotte per comprendere l'evoluzione interna della luna.

Due milioni di euro per Francesco De Gasperin

02/02/2023

Assegnato al ricercatore dell’Istituto nazionale di astrofisica un Consolidator Grant, finanziato dal Consiglio europeo per le ricerche (Erc), dedicato a indagini del cosmo nelle onde radio di frequenza ultra-bassa. Le osservazioni saranno condotte con il radiotelescopio LoFar

L’intelligenza artificiale ci aiuterà a trovare E.T.?

01/02/2023

Setacciando con avanzate tecniche di deep learning 150 terabyte di vecchi dati del Green Bank Telescope, relativi a 820 stelle vicine, un team di ricercatori del Seti Institute, del Breakthrough Listen e di altri istituti di ricerca di tutto il mondo, ha scoperto otto segnali interessanti che a una prima analisi, effettuata con algoritmi classici, erano passati inosservati