Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Il Consiglio di Amministrazione del 4 novembre 2015

Il Consiglio di Amministrazione del 4 novembre 2015

Breve resoconto della seduta

Il 4 novembre 2015 si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell'INAF.

Alla seduta - cui erano presenti il Presidente (Nicolò D'Amico), i Consiglieri di nomina ministeriale (Eugenio Coccia e Marco Tavani), il Direttore Generale (Umberto Sacerdote), il Direttore Scientifico ad interim (Giampaolo Vettolani), il Magistrato della Corte dei conti delegato al controllo presso l'INAF (Oriana Calabresi), nonché il Presidente e i Membri effettivi del Collegio dei Revisori dei conti (Angela Lupo, Cinzia Galligani e Roberta Panzironi) - sono intervenuti, in qualità di ospiti ed in attesa dell'emissione del decreto di nomina da parte del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, anche i Consiglieri di quota elettiva, Enrico Cappellaro e Stefano Giovannini.

Al seguente link è possibile consultare l'elenco delle deliberazioni assunte dal CdA, corredato di informazioni di dettaglio, quali l'oggetto, il contenuto di ogni singolo provvedimento, l'eventuale spesa prevista (anche in via presuntiva) e i principali documenti contenuti nel relativo fascicolo:

Elenco dettagliato delle deliberazioni assunte dal CdA

A breve verranno resi pubblici, nella sezione del sito web istituzionale dedicata al Consiglio di Amministrazione, il testo integrale di ogni singola deliberazione ed il verbale della seduta.

Quei raggi cosmici da galassie lontane lontane

21/09/2017

Arriva dagli scienziati della collaborazione Pierre Auger, di cui fanno parte anche ricercatori dell’Istituto nazionale di astrofisica, la prima evidenza sperimentale che i raggi cosmici di alta energia provengono da zone esterne alla nostra galassia. Antonella Castellina (Inaf): « un passo fondamentale verso la scoperta delle sorgenti delle particelle più energetiche»

Così si raffredda un pianeta roccioso

21/09/2017

Uno studio, pubblicato su Earth and Planetary Science Letters, presenta un nuovo e potenzialmente rivoluzionario meccanismo di raffreddamento planetario che promette di darci informazioni riguardo a tutti i pianeti rocciosi nella nostra galassia.

Hippi svela il vorticare di Regolo

21/09/2017

Grazie a Hippi, quello che gli autori di un nuovo studio su Nature Astronomy definiscono il polarimetro astronomico più sensibile al mondo, un gruppo di ricerca a guida australiana ha osservato per la prima volta l’emissione di luce polarizzata da una stella in rapida rotazione: Regolo, nella costellazione del Leone