Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Il Consiglio di Amministrazione del 4 novembre 2015

Il Consiglio di Amministrazione del 4 novembre 2015

Breve resoconto della seduta

Il 4 novembre 2015 si è insediato il nuovo Consiglio di Amministrazione dell'INAF.

Alla seduta - cui erano presenti il Presidente (Nicolò D'Amico), i Consiglieri di nomina ministeriale (Eugenio Coccia e Marco Tavani), il Direttore Generale (Umberto Sacerdote), il Direttore Scientifico ad interim (Giampaolo Vettolani), il Magistrato della Corte dei conti delegato al controllo presso l'INAF (Oriana Calabresi), nonché il Presidente e i Membri effettivi del Collegio dei Revisori dei conti (Angela Lupo, Cinzia Galligani e Roberta Panzironi) - sono intervenuti, in qualità di ospiti ed in attesa dell'emissione del decreto di nomina da parte del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, anche i Consiglieri di quota elettiva, Enrico Cappellaro e Stefano Giovannini.

Al seguente link è possibile consultare l'elenco delle deliberazioni assunte dal CdA, corredato di informazioni di dettaglio, quali l'oggetto, il contenuto di ogni singolo provvedimento, l'eventuale spesa prevista (anche in via presuntiva) e i principali documenti contenuti nel relativo fascicolo:

Elenco dettagliato delle deliberazioni assunte dal CdA

A breve verranno resi pubblici, nella sezione del sito web istituzionale dedicata al Consiglio di Amministrazione, il testo integrale di ogni singola deliberazione ed il verbale della seduta.

Gli incredibili bastioni di Titano

22/07/2019

Studiate con una nuova tecnica le bastionate che circondano alcuni laghi di Titano. Il lavoro ha coinvolto un team internazionale di scienziati che ha utilizzato le osservazioni combinate di più strumenti della missione Cassini-Huygens per analizzare queste formazioni. I risultati, pubblicati su Icarus, rivelano alcune ipotesi circa la loro genesi

Tutta la scienza di Cheops

19/07/2019

Mentre si attende la data esatta di lancio e la selezione delle proposte per le osservazioni "libere", ecco la suddivisione del programma osservativo di base previsto per la piccola missione europea dedicata ad approfondire la conoscenza degli esopianeti più grandi della Terra e più piccoli di Nettuno

Completata la prima Ska Science Data Challenge

19/07/2019

Anche i radioastronomi e le radioastronome devono allenarsi, in particolare a scavare efficacemente nell'immensa mole di dati che lo Square Kilometre Array - il radiotelescopio più grande del mondo - produrrà. Per questo sono state prodotte immagini radio artificiali che nove squadre, tra qui una italiana, hanno setacciato con diversi software alla ricerca di radiosorgenti