Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Il resconto del CdA del 21 giugno

Il resconto del CdA del 21 giugno

Il 21 giugno si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’INAF. Quanto segue è un sintetico resoconto informale della seduta.

1) ratifica di tre decreti del Presidente (nn. 26/12 e 27/12, per il conferimento, rispettivamente al Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Palermo ed al Direttore dell’Osservatorio Astrofisico di Catania, della delega alla sottoscrizione della richiesta di finanziamento alla Regione Siciliana nell’ambito del Programma Operativo Obiettivo Convergenza 2007-2013; n. 35/12 avente ad oggetto la modifica del tempo produttivo annuo del personale dell’INAF);

2) assegnazione straordinaria per il finanziamento di progetti riconducibili ai cc.dd. “Large Programmes ESO”;

3) approvazione definitiva del Disciplinare di Organizzazione e Funzionamento (DOF);

4) approvazione definitiva del Disciplinare missioni;

5) nuove deliberazioni in tema di limiti di spesa su missioni di servizio, con particolare riguardo alle spese di missioni, gravanti su fondi pubblici, relative a progetti di ricerca e di sviluppo tecnologico di interesse nazionale ed internazionale finanziati a seguito di bandi competitivi;

6) approvazione variazioni di bilancio per nuove entrate;

7) discussione sul nuovo Regolamento del Personale dell’Ente; il dibattito ha esaurito la trattazione dei primi 17 articoli del documento;

8) discussione Idoneità Nazionali: il Consiglio ha esaminato i vari aspetti della questione al fine di individuare un idoneo percorso di fattibilità per l’introduzione di un albo di idoneità per il personale scientifico e tecnologico dell'INAF;

9) approvazione della partecipazione dell’INAF all’Associazione “AIS3 – Associazione Italiani e Serbi Scienziati e Studiosi”, tesa a favorire la cooperazione tra le istituzioni nazionali di ricerca dei due Paesi;

10) approvazione della relazione sulla performance 2011.

archiviato sotto: ,

Luce verde per il misura-fotoni di Athena

21/05/2019

Si chiama “X-ray Integral Field Unit” e sarà posta sul piano focale del telescopio spaziale Athena dell’Esa. Luigi Piro (Inaf): «Permetterà di misurare accuratamente energia dei fotoni osservati, grazie a un sensore innovativo basato sui microcalorimetri»

Blazar colto sul fatto: cronaca di un’osservazione

21/05/2019

Noemi Iacolina, ricercatrice dell’Asi di stanza al Sardinia Radio Telescope (Srt), racconta a Media Inaf lo studio di follow up – condotto con i radiotelescopi di Medicina e Srt – di un brillamento del blazar Pks 1830-211 osservato da Agile alla fine di marzo

Oceano su Plutone, sotto una “coperta” di gas

20/05/2019

Secondo uno studio pubblicato su Nature Geoscience, al di sotto della superficie ghiacciata del bacino Sputnik Planitia di Plutone potrebbe trovarsi un oceano allo stato liquido. Questo sembra possibile grazie alla presenza di uno strato di gas idrati che, in base alle simulazioni presentate nello studio, potrebbe impedirne il congelamento