Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Industry Day il 3 dicembre

Industry Day il 3 dicembre

L’analisi dei ritorni scientifici, tecnologici ed economici, che il Paese ha sinora ottenuto grazie al contributo dell’industria italiana nella partecipazione a progetti ad alto contenuto tecnologico, ha indotto l’INAF a dotarsi di una strategia tesa a massimizzare sistematicamente i ritorni verso il Paese derivante dagli investimenti destinati alla ricerca astrofisica.

Le sfide della moderna ricerca astrofisica impongono l’instaurarsi di partnership strategiche con l’industria per sviluppare le tecnologie abilitanti necessarie all’implementazione dei maggiori progetti infrastrutturali internazionali. L’analisi dei ritorni scientifici, tecnologici ed economici, che il Paese ha sinora ottenuto grazie al contributo dell’industria italiana nella partecipazione a progetti ad alto contenuto tecnologico, ha indotto l’INAF a dotarsi di una strategia tesa a massimizzare sistematicamente i ritorni verso il Paese derivante dagli investimenti destinati alla ricerca astrofisica. In particolare,l‘Istituto si è dotato di una politica industriale tesa al perseguimento di una sistematica sinergia con l'industria italiana, da declinarsi congiuntamente sullo scacchiere globale delle missioni spaziali e dei grandi progetti internazionali quali E-ELT, SKA, CTA.L’implementazione di questa politica si sta infatti rivelando un modello vincente per generare nuove tecnologie e trasferirle velocemente in una catena del valore che coinvolge un crescente bacino di imprese, attive indiversi settori produttivi del Paese e contribuendo, contestualmente, al miglioramento della loro capacità di internazionalizzazione. Il convegno, che vedrà, fra gli altri, la partecipazione del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Prof. Francesco Profumo, sarà quindi l’occasione per illustrare le linee guida della politica industriale dell’INAF, le opportunità che si aprono per l’industria italiana nei grandi progetti internazionali e per mostrare le capabilities industriali emergenti nelle diverse realtà produttive nazionali investite dall’attività diricerca dell’Istituto.

Per registrarsi cliccare qui

Nevicano stelle

13/12/2018

Come ogni anno, nel periodo che va dal 3 al 19 dicembre si ripete il fenomeno delle Geminidi, lo sciame meteorico causato dal passaggio dell’asteroide 3200 Phaethon. Il picco del fenomeno sarà questa notte: una vera e propria pioggia di stelle – anzi nevicata, viste le temperature. Anche Google ha voluto ricordare questo suggestivo fenomeno dedicandogli il doodle di oggi

Dna spaziale, trovato un pezzo mancante

13/12/2018

Un gruppo internazionale di astronomi guidato da Víctor M. Rivilla dell’Inaf di Arcetri (Firenze) ha scoperto l’abbondante presenza, nello spazio interstellare, dell’isomero Z della cianometanimina – considerata un precursore dell’adenina

BepiColombo: occhi aperti, aspettando Mercurio

12/12/2018

Acceso con successo lo strumento Simbio-Sys, gli "occhi" della sonda BepiColombo che scandaglieranno con una accuratezza senza precedenti la superficie di Mercurio. Gabriele Cremonese, dell'Inaf e Pi di Simbio-Sys: «È stata una grande soddisfazione vedere tutti e tre i componenti accendersi e rispondere ai nostri comandi, con una certa suspence dovuta ai due minuti luce necessari per avere una risposta ogni volta che interrogavamo lo strumento»