Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Industry Day il 3 dicembre

Industry Day il 3 dicembre

L’analisi dei ritorni scientifici, tecnologici ed economici, che il Paese ha sinora ottenuto grazie al contributo dell’industria italiana nella partecipazione a progetti ad alto contenuto tecnologico, ha indotto l’INAF a dotarsi di una strategia tesa a massimizzare sistematicamente i ritorni verso il Paese derivante dagli investimenti destinati alla ricerca astrofisica.

Le sfide della moderna ricerca astrofisica impongono l’instaurarsi di partnership strategiche con l’industria per sviluppare le tecnologie abilitanti necessarie all’implementazione dei maggiori progetti infrastrutturali internazionali. L’analisi dei ritorni scientifici, tecnologici ed economici, che il Paese ha sinora ottenuto grazie al contributo dell’industria italiana nella partecipazione a progetti ad alto contenuto tecnologico, ha indotto l’INAF a dotarsi di una strategia tesa a massimizzare sistematicamente i ritorni verso il Paese derivante dagli investimenti destinati alla ricerca astrofisica. In particolare,l‘Istituto si è dotato di una politica industriale tesa al perseguimento di una sistematica sinergia con l'industria italiana, da declinarsi congiuntamente sullo scacchiere globale delle missioni spaziali e dei grandi progetti internazionali quali E-ELT, SKA, CTA.L’implementazione di questa politica si sta infatti rivelando un modello vincente per generare nuove tecnologie e trasferirle velocemente in una catena del valore che coinvolge un crescente bacino di imprese, attive indiversi settori produttivi del Paese e contribuendo, contestualmente, al miglioramento della loro capacità di internazionalizzazione. Il convegno, che vedrà, fra gli altri, la partecipazione del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Prof. Francesco Profumo, sarà quindi l’occasione per illustrare le linee guida della politica industriale dell’INAF, le opportunità che si aprono per l’industria italiana nei grandi progetti internazionali e per mostrare le capabilities industriali emergenti nelle diverse realtà produttive nazionali investite dall’attività diricerca dell’Istituto.

Per registrarsi cliccare qui

L’Italia si candida a ospitare l’Einstein Telescope

06/06/2023

A presentare oggi a Roma la candidatura ufficiale del sito di Sos Enattos, in Sardegna, a ospitare l’Einstein Telescope è il governo italiano, con la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il vicepresidente del Consiglio e ministro degli Affari Esteri Antonio Tajani. Con loro i ministri Anna Maria Bernini ed Elvira Calderone, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano, il Nobel Giorgio Parisi e il governatore della Sardegna, Christian Solinas

“Ho dovuto imparare come non arrossire”

06/06/2023

Jocelyn Bell Burnell, l’astronoma che nel 1967 – all’epoca studentessa 24enne – scoprì la prima pulsar, era la settimana scorsa in Italia alla “Conferenza internazionale supernova”, nei Laboratori nazionali del Gran Sasso dell’Infn. Chiara Badia l’ha intervistata per Media Inaf

Alla ricerca di segnali alieni nel cuore della Galassia

05/06/2023

Un team di ricercatori guidato da Akshay Suresh, astronomo presso la Cornell University, ha sviluppato un nuovo software open-source basato sul Fast Folding Algorithm (Ffa), un algoritmo particolarmente efficiente per la ricerca di segnali periodici a banda stretta, per rilevare potenziali segnali di civiltà aliene avanzate provenienti dal centro della nostra galassia. I primi test sono stati effettuati sulle pulsar