Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF JWST Info Day

JWST Info Day

L'INAF Osservatorio Astronomico di Roma a Monte Porzio Catone ospiterà il 17 marzo prossimo una giornata dedicata alle ultime ‘news’ sugli strumenti del telescopio spaziale James Webb Space Telescope (JWST), il cui lancio è previsto per ottobre 2018

Il lancio del telescopio spaziale James Webb Space Telescope  (JWST) di NASA, ESA e CSA è programmato per ottobre 2018.  JWST permetterà di esplorare la storia e la formazione delle stelle e galassie, da quelle generate subito dopo il Big Bang a quelle più recenti, e sarà all’avanguardia per gli studi dei pianeti extrasolari e della loro formazione.

Per cogliere questa eccezionale opportunità oltre 100 ricercatori dell’INAF parteciperanno alla giornata dedicata alle ultime ‘news’ sugli strumenti di JWST organizzata  presso l’Osservatorio Astronomico di Roma (OAR) a Monte Porzio Catone il 17 marzo 2017.  Si discuterà di strumentazione, strategie osservative e di come utilizzare al meglio questo formidabile telescopio spaziale.

Organizzatori: E. Brocato, R. Carini, L. Pentericci, P. Santini e M. Tosi

archiviato sotto: ,

Il vento fa il suo giro, ma sbagliato

23/01/2018

Scoperto più di dieci anni fa, il pianeta gigante gassoso CoRoT-2b continua a tenere banco per alcune sue caratteristiche insolite. L’ultima scoperta è che probabilmente spirano dei venti equatoriali diretti verso ovest, al contrario di quanto teorizzato e osservato finora in altri gioviani caldi

Se 4,2 milioni di chilometri vi sembran pochi

23/01/2018

Nella notte del 4 febbraio prossimo un asteroide del diametro di circa 500 metri raggiungerà la minima distanza dalla Terra, a oltre dieci volte lo spazio che ci separa dalla Luna. Rischio zero per impatti o interazioni con il nostro ambiente planetario. Facilità di osservazione? Molto bassa, la sua luminosità non lo renderà visibile ad occhio nudo

Viaggio nel tempo a bordo della polvere di stelle

23/01/2018

Senza muoversi dal laboratorio, analizzando gli isotopi di alcune meteoriti, un team di ricercatori della Carnegie University è tornato indietro di 4,6 miliardi di anni per studiare in quanto tempo si formino i grani di polvere dopo le violente esplosioni di stelle