Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Messaggio di benvenuto ai nuovi ricercatori

Messaggio di benvenuto ai nuovi ricercatori

Ieri, 30 dicembre, hanno preso servizio presso le Strutture di Ricerca dell’INAF i Ricercatori selezionati attraverso le procedure concorsuali previste dalla Legge di Stabilità del 2015, che assegnavano 19 posti per l'Istituto Nazionale di Astrofisica. Il benvenuto ai neoassunti del presidente Nichi D'Amico

Ieri, 30 dicembre, hanno preso servizio presso le Strutture di Ricerca dell’INAF i Ricercatori selezionati attraverso le procedure concorsuali previste dalla Legge di Stabilità del 2015, che assegnavano 19 posti per il nostro Istituto. A valle di quasi 500 candidature pervenute, 96 candidati sono risultati idonei e sono quindi presenti nelle graduatorie di merito, il che indica la numerosità e l’eccellenza del vivaio presente nella nostra comunità e allo stesso tempo l’autorevole selezione posta in essere dalle Commissioni. Fra i 19 vincitori figurano 10 Ricercatrici e 9 Ricercatori, il che conferma la forte presenza femminile nella nostra comunità.

Nel dare il benvenuto ai nuovi assunti, e nel congratularmi con tutti i partecipanti, desidero esprimere un caloroso ringraziamento alle Commissioni per l’eccellente lavoro svolto, alla Direzione Scientifica e ai Direttori di Struttura che in fase istruttoria hanno definito profili di eccellenza connessi ai filoni di avanguardia dell’astrofisica moderna, e alla Direzione Generale e a tutto il personale amministrativo e di supporto per l’efficace gestione di tutto il processo.

Il Presidente Nichi D’Amico

archiviato sotto: ,

FameLab 2018, una vittoria senza tempo

23/04/2018

Riccardo Impavido, 20 anni, si è aggiudicato l'X Factor della scienza spiegando in tre minuti perché il tempo, fisica quantistica, è una variabile di cui si può fare a meno. Applausi anche per Amalia Ercoli-Finzi, prima donna in Italia a laurearsi in ingegneria aerospaziale, sul palco del Festival di Roma in occasione del suo ottantunesimo compleanno

Testa di cavallo blu, nebulosa d’artista

23/04/2018

La foto astronomica del giorno, pubblicata sul celebre sito della Nasa Apod (Astronomy Picture of the Day), è l’immagine elaborata dall’astroimager Francesco Antonucci: ritrae il primo piano della nebulosa Testa di cavallo blu, ripresa nell’infrarosso dal Wide Field Infrared Survey Explorer della Nasa

Gas serra visti dallo spazio, dal 1990 a oggi

23/04/2018

La quantità di metano rivelata è del 12 per cento superiore a quella misurata 28 anni fa, e anche l’anidride carbonica è cresciuta del 14 per cento. Con il consenso dell’autrice, Patrizia Caraveo, vi riproponiamo quest’articolo apparso ieri sul Sole 24 Ore