Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Messaggio di benvenuto ai nuovi ricercatori

Messaggio di benvenuto ai nuovi ricercatori

Ieri, 30 dicembre, hanno preso servizio presso le Strutture di Ricerca dell’INAF i Ricercatori selezionati attraverso le procedure concorsuali previste dalla Legge di Stabilità del 2015, che assegnavano 19 posti per l'Istituto Nazionale di Astrofisica. Il benvenuto ai neoassunti del presidente Nichi D'Amico

Ieri, 30 dicembre, hanno preso servizio presso le Strutture di Ricerca dell’INAF i Ricercatori selezionati attraverso le procedure concorsuali previste dalla Legge di Stabilità del 2015, che assegnavano 19 posti per il nostro Istituto. A valle di quasi 500 candidature pervenute, 96 candidati sono risultati idonei e sono quindi presenti nelle graduatorie di merito, il che indica la numerosità e l’eccellenza del vivaio presente nella nostra comunità e allo stesso tempo l’autorevole selezione posta in essere dalle Commissioni. Fra i 19 vincitori figurano 10 Ricercatrici e 9 Ricercatori, il che conferma la forte presenza femminile nella nostra comunità.

Nel dare il benvenuto ai nuovi assunti, e nel congratularmi con tutti i partecipanti, desidero esprimere un caloroso ringraziamento alle Commissioni per l’eccellente lavoro svolto, alla Direzione Scientifica e ai Direttori di Struttura che in fase istruttoria hanno definito profili di eccellenza connessi ai filoni di avanguardia dell’astrofisica moderna, e alla Direzione Generale e a tutto il personale amministrativo e di supporto per l’efficace gestione di tutto il processo.

Il Presidente Nichi D’Amico

archiviato sotto: ,

Un asteroide dedicato a Mario Rigutti

23/07/2019

All’astronomo e divulgatore scientifico triestino è stato dedicato l’asteroide (33823) 2000 CQ1. «Per me, abituato a non aspettare compensi o particolari riconoscimenti per quello che di buono posso aver fatto, è stata una notevole e gradita sorpresa», dice lo scienziato a Media Inaf

Il piacere di ragionare con Gabriele Ghisellini

23/07/2019

Nel suo agile “Astrofisica per curiosi” l’astrofisico dell’Inaf di Brera fa vivere ai lettori l’emozione di comprendere, conducendoli – passo passo, con rigore – lungo percorsi tanto affascinanti quanto vincolati quali la storia dell’universo e la vita delle stelle

L’idrogeno perduto, scovato da MeerKat

23/07/2019

Un team internazionale guidato da Paolo Serra dell’Inaf di Cagliari chiarisce una contraddizione finora irrisolta: la sproporzione tra polveri e idrogeno nel mezzo interstellare della galassia Ngc 1316. Lo strumento utilizzato è MeerKat, uno dei radiotelescopi “precursori” di Ska, lo Square Kilometre Array