Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Nominata la nuova Direttrice dell'Istituto di Radioastronomia di Bologna

Nominata la nuova Direttrice dell'Istituto di Radioastronomia di Bologna

Il Presidente, a seguito della designazione da parte del Consiglio di Amministrazione, ha nominato la Dott.ssa Tiziana Venturi quale nuova Direttrice dell’Istituto di Radioastronomia di Bologna a decorrere dal 1° luglio 2017

Con decreto del 27 giugno 2017, numero 52, il Presidente, a seguito della designazione da parte del Consiglio di Amministrazione, ha nominato la Dott.ssa Tiziana Venturi quale nuova Direttrice dell’Istituto di Radioastronomia di Bologna a decorrere dal 1° luglio 2017.

Astronomo e Primo Ricercatore presso l’Istituto di Radioastronomia, la Dott.ssa Venturi ha ricoperto molti incarichi di coordinamento scientifico nazionale e internazionale. Attualmente è Chairperson del Board del Progetto H2020 RadioNet, e del Working Group "The new VLBI raodmap" del progetto H2020 JUMPING JIVE. Da oltre 25 anni è referee di alcune delle maggiori riviste scientifiche internazionali, quali Monthly Notices della Royal Astronomical Society, The Astronomical Journal, Astronomy & Astrophysics, Astronomical Journal of the Pacifics.

archiviato sotto: ,

Hubble gioca a Legus con le stelle

18/05/2018

Resa disponibile quella che a oggi è la più accurata e completa visione nell’ultravioletto di galassie con formazione stellare nel nostro vicinato cosmico: una raccolta di immagini di cinquanta galassie osservate in varie bande di radiazione dal telescopio spaziale Nasa/Esa e integrate da un esteso catalogo delle stelle e degli ammassi stellari presenti in trenta di esse

Emissione laser dalla Nebulosa Formica

17/05/2018

Di recente un team internazionale di astronomi ha scoperto un'insolita emissione laser che suggerisce la presenza di un sistema binario nascosto nel cuore di questa nebulosa

Il destino d’un gioviano? È scritto nelle stelle

17/05/2018

Le stelle con gioviani caldi presentano una metallicità maggiore di quelle con gioviani freddi. Lo suggerisce uno studio spettroscopico, guidato da Jesus Maldonado dell’Inaf di Palermo, pubblicato su Astronomy & Astrophysics