Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Presentazione dei nuovi risultati della collaborazione EHT

Presentazione dei nuovi risultati della collaborazione EHT

Giovedì 12 maggio è in programma in diretta streaming presso la Sede Centrale INAF la conferenza stampa italiana sui nuovi risultati della collaborazione EHT (Event Horizon Telescope). A seguire un webinar scientifico di approfondimento sulla nostra galassia

Il prossimo giovedì 12 maggio alle ore 14:55 si terrà presso la Sede Centrale dell'Istituto Nazionale di Astrofisica una conferenza stampa congiunta organizzata dall’Istituto Nazionale di Astrofisica, INAF, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, INFN, l’Università degli Studi di Cagliari e l’Università degli Studi Federico II di Napoli sui nuovi risultati ottenuti dalla Collaborazione Event Horizon Telescope (EHT) riguardanti la nostra galassia, la Via Lattea.


La conferenza stampa sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Sede Centrale INAF a partire dalle 14:55, in contemporanea alla conferenza stampa europea in programma presso il quartier generale dello European Southern Observatory, ESO, di Garching (Germania) e a quelle che si svolgeranno nel resto del mondo.

Le istituzioni coinvolte saranno rappresentate, oltre che dal Presidente dell'INAF, Prof. Marco Tavani, anche dal Prorettore dell’Università di Cagliari, Prof. Luciano Colombo e dal Vice Presidente dell'INFN, Prof. Marco Pallavicini.  Per presentare i risultati della Collaborazione EHT prenderanno la parola nel corso della conferenza stampa:

Ciriaco Goddi - Università degli Studi di Cagliari, INAF e INFN
Elisabetta Liuzzo - INAF
Nicola Marchili - INAF
Kazi Rygl - INAF

E' previsto anche un contributo video di:

Mariafelicia De Laurentis - Università Federico II di Napoli e INFN

Rocco Lico - Instituto de Astrofísica de Andalucía e INAF.

A valle di questo significativo momento è stato organizzato, a cura della Presidenza, un webinar di approfondimento sulle più recenti osservazioni radio, ottiche, X e gamma della nostra galassia.


Il webinar è in programma alle 16.45 e sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube di Media Inaf. Nel corso dei lavori interverranno:

Grazia Umana - INAF

Tomaso Belloni - INAF

Mattia Sormani - Heidelberg University.


archiviato sotto: ,

Cartografia chimica nel disco della Via Lattea

30/09/2022

La struttura a spirale che caratterizza la nostra galassia, la Via Lattea, lascia un'impronta nella chimica delle stelle. A scoprirla un team di astronomi guidato da Eloisa Poggio, ricercatrice all'Observatoire de la Côte d’Azur di Nizza e associata Inaf, che con i più recenti dati del satellite Esa Gaia ha costruito la mappa delle abbondanze chimiche delle stelle entro un raggio di 13mila anni luce dal Sole

Fotosintesi su mondi alieni alla luce d’un simulatore

30/09/2022

All’Europlanet Science Congress è stato presentato un ingegnoso esperimento, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di biologia e l’Inaf di Padova, che ha permesso di dimostrare come i cianobatteri e altri microrganismi possano crescere su pianeti rocciosi orbitanti intorno alle nane rosse, le stelle più abbondanti nella nostra galassia

Acqua su Marte, c’è una nuova conferma

29/09/2022

Uno studio condotto da un team italo-statunitense, pubblicato ieri su Nature Communications, torna ad avvalorare l’ipotesi – avanzata per la prima volta nel 2018 – della presenza di acqua salata allo stato liquido nel sottosuolo del Pianeta rosso, messa appena tre giorni fa in discussione da un altro studio pubblicato su Nature Astronomy