Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Prima giornata sul benessere organizzativo

Prima giornata sul benessere organizzativo

Il programma dell'evento che si terrà il 6 febbraio prossimo presso la Sede Centrale INAF

Il Comitato Unico di Garanzia (CUG) dell'INAF in collaboazione con la Dirigenza organizza una mattina dedicata al Benessere Organizzativo nell'Ente.

Si tratta di una occasione per illustrare a tutto il personale INAF le diverse iniziative che lo riguardano e che mirano a promuovere al meglio un clima interno sereno e partecipativo.

L'evento si svolgerà il in Sede Centrale il 6 Febbraio - Ore 10:00 - 13:00 e  verrà trasmesso in streaming sul canale istituzionale YouTube di INAF - la sua registrazione sarà disponibile sul canale istituzionale per chi non potesse ascoltarlo in diretta.

All'indirizzo CUG@inaf.it potranno essere inviati domande e/o commenti, sia prima che durante l'evento, in modo da poterli eventualmente affrontare.

Di seguito la scaletta degli interventi della mattinata, cui sono invitati a partecipare i dipendenti INAF.

10:00 - 10:15   Intervento introduttivo del Dott. Gaetano Telesio  DG INAF    
10:15 - 10:30   Intervento introduttivo del CUG INAF    
10:30 - 11:00   La Direttiva 2/19: tradurre in azione i nuovi compiti ed il nuovo ruolo assegnati al CUG Relatrici: Dott.ssa Antonella Ninci e Dott.ssa Oriana Calabresi    
11:00 - 11:30   Il benessere organizzativo: una definizione e alcune ipotesi di intervento in INAF Relatori: Dott.ssa Debora Penco e Dott. Andrea Mazzeo
11:30 - 12:00   Codice di condotta e consigliere/a di fiducia: il modello INAF Relatrice: Dott.ssa Laura Calafà
12:00 - 12:30   Le Nuove frontiere del benessere organizzativo: il lavoro agile in INAF Relatrice: Dott.ssa Laura Flora
12:30 - 13:00   Il Codice di comportamento: aggiornamento alla luce delle nuove Linee Guida dell’ANAC Relatori: Dott.ssa Valeria Saura e Dott. Francesco Caprio

Per maggiori informazioni :

leggi il programma con i sommari degli interventi.

archiviato sotto: ,

Costante di Hubble? La parola al vuoto cosmico

04/06/2020

In base a una ricerca condotta dall'Università di Portsmouth, i vuoti cosmici presenti nell’universo garantiscono test più precisi sull’energia oscura e l'espansione cosmica. Utilizzando i dati della Sloan Digital Sky Survey, i ricercatori hanno confermato un universo piatto e ottenuto una nuova misura della costante di Hubble. Tutti i dettagli su Physical Review Letters

La febbre di Fobos

04/06/2020

Un team di scienziati del Jet Propulsion Lab della Nasa, dell'Arizona State University e della Northern Arizona University ha processato alcune immagini termiche della superficie della luna marziana Fobos inviate a Terra dalla sonda Mars Odyssey della Nasa. L'analisi ha fornito nuove indicazioni sull'origine enigmatica di questo corpo celeste

L’Artusi dei buchi neri

04/06/2020

Su The Astrophysical Journal un modello per interpretare la “dieta” dei buchi neri sparsi nell’universo, fra qui e 13 miliardi di anni fa. Firmano lo studio l’italiano Fabio Pacucci e un collega del Center for Astrophysics della Harvard e Smithsonian, Black Hole Initiative. Come tutti i modelli, servirà da linea guida per interpretare le osservazioni future