Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Primo corso in Systems Engineering

Primo corso in Systems Engineering

ROMA, 21-23 Ottobre 2014 presso la Sede Centrale INAF, Viale del Parco Mellini n. 84

L'Ufficio Centrale di Ingegneria della Direzione Scientifica INAF organizza il 1° CORSO in SYSTEMS ENGINEERING dal titolo: "Metodologie e Strumenti per la Progettazione di Grandi Sistemi per l'Astrofisica".

Il Corso si svolgerà presso la sede centrale dell'INAF in Viale del Parco Mellini n. 84 dal 21 al 23 Ottobre 2014. L'obiettivo del Corso è quello di fornire al personale dell’INAF le basi per una comprensione delle problematiche di gestione, sia programmatica che tecnica, analizzate in funzione delle varie fasi del ciclo di vita di sistemi complessi.

Il Corso offrirà ai partecipanti la possibilità di approfondire le metodologie e gli strumenti che regolano la progettazione, l’implementazione, la verifica e validazione dei sistemi, la conoscenza degli standard e normative internazionali, nonché le moderne metodologie di analisi di affidabilità/sicurezza dei sistemi safety-critical. Saranno inoltre analizzati “use case” rappresentativi di classici progetti di tecnologia astrofisica, presentati a corredo delle singole sessioni, sui quali dimostrare gli aspetti teorici illustrati negli interventi degli esperti.

Il Corso si articolerà in tre giornate full time di lezioni. I docenti saranno:

- Ing. Vincenzo Arrichiello (Presidente di INCOSE Italia, Capitolo italiano dell’ “International Council on Systems Engineering”,www.incose.org)

- Ing. Lucio Tirone (Vice Presidente di INCOSE Italia)

- Dott.ssa Lucrezia Palummo (ASTER, http://www.aster.it)

- Ing. Davide Fierro (Ufficio Centrale di Ingegneria- Direzione Scientifica)

- Ing. Andrea Argan (Ufficio Centrale di Ingegneria- Direzione Scientifica)

 

La partecipazione non richiede alcuna quota di iscrizione, ma è limitata ad un numero massimo di 50 persone.

Per maggiori informazioni e per l'iscrizione, da completare entro le 23 di venerdì 12 settembre 2014, cliccare qui.

archiviato sotto: ,

Hubble festeggia con un Granchio

19/04/2019

Una foto spettacolare della Nebulosa Meridionale del Granchio si aggiunge alla collezione e celebra il ventinovesimo compleanno di Hubble, il telescopio che, in attesa del James Webb telescope, non smette di stupire

Ministella, megaflare

19/04/2019

A 250 anni luce di distanza dalla Terra, su una piccola e fredda stella grande quanto Giove, è stato osservato un brillamento stellare dieci volte più potente di qualsiasi cosa sia mai stata vista sul Sole. Il brillamento, osservato nella notte del 13 agosto 2017, ha emesso un’energia equivalente a 80 miliardi di megatoni. Tutti i dettagli su Mnras Letters

Il cuore duro di Mercurio

18/04/2019

Un solido cuore di ferro grande circa la metà dell’intero nucleo del pianeta. Sono i risultati ottenuti grazie alle osservazioni della sonda Messenger della Nasa durante quattro anni in orbita attorno a Mercurio. Media Inaf ha intervistato il primo autore dello studio pubblicato sulla rivista Geophysical Research Letters, il 34enne Antonio Genova della Sapienza Università di Roma