Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF PRISMA Day 2017

PRISMA Day 2017

Primo incontro nazionale sulla scienza delle meteore e delle meteoriti. A Firenze, martedì 16 maggio 2017, al Museo di Storia Naturale, Sala Strozzi, via G. La Pira 4

La collaborazione PRISMA (Prima Rete Italiana per la Sorveglianza sistematica di Meteore ed Atmosfera) ha il piacere di invitarvi ad una giornata di studio e confronto, aperta a tutte le realtà professionali, amatoriali ed educative attive sul territorio nazionale, nell’ ambito di meteore e meteoriti. Gli interventi al PRISMA Day saranno su invito e su proposte dei partecipanti.

L'organizzazione dell'evento dispone per i non professionisti di un piccolo budget per un contributo economico massimo di 100 euro per singola partecipazione. La richiesta potrà essere avanzata all'indirizzo e-mail prisma_po@inaf.it entro il 9 maggio. L'erogazione del contributo avverrà a fronte di spese documentate in originale. A tutti i presenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Vai al sito dell'evento

Scarica il programma della giornata

Vai al sito della collaborazione PRISMA

archiviato sotto:

E se le Nubi di Magellano fossero state un trio?

24/09/2018

Una nuova ipotesi, nata dall'osservazione del movimento delle stelle nella Grande Nube di Magellano, fa pensare che in origine la famosa coppia di galassie - visibili a occhio nudo nell'emisfero australe - fosse un terzetto, ma due di loro si sarebbero successivamente fuse tra tre e cinque miliardi di anni fa

Su quell’asteroide qualcosa si muove

23/09/2018

Impresa storica per la missione giapponese Hayabusa-2: i due moduli Rover-1A e Rover-1B sono approdati su Ryugu e funzionano correttamente, saltellando come grilli sull’asteroide e inviando a Terra le immagini. «È la prima volta che l’uomo manda sulla superficie di un piccolo corpo planetario un robot mobile», commenta entusiasta Ernesto Palomba dell’Inaf di Roma

I saltellanti Minerva arrivano su Ryugu

21/09/2018

I tre mini-rover, poco più di un kg ciascuno, hanno il compito di generare immagini stereo della superficie di Ryugu. Non hanno le ruote, quindi per muoversi sull'asteroide dovranno saltellare