Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Procedura negoziata, previa consultazione, dell'IAPS di Roma

Procedura negoziata, previa consultazione, dell'IAPS di Roma

Le manifestazioni di interesse, finalizzate alla acquisizione di un “Braccio di misura portatile a coordinate (PCMM, Portable Coordinate Measuring Machine) per ispezione, analisi dimensionale e metrologia 3D”, entro le ore 13:00 del giorno 27 ottobre 2017.

Si rende noto che, con Determinazione del Direttore dell'Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma del 10 ottobre 2017, numero 235, è stata avviata una procedura negoziata, previa consultazione ai sensi dell'art. 36, comma 2, lettera b), del decreto legislativo 18 aprile 2016, numero 50, per l'acquisizione di un "Braccio di misura portatile a coordinate (PCMM, Portable Coordinate Measuring Machine) per ispezione, analisi dimensionale e metrologia 3D".

Tutta la documentazione è già disponibile nella sezione "Amministrazione trasparente" (Sotto-sezione "Gare ad evidenza pubblica IAPS attive") del sito web dell'IAPS di Roma ed è consultabile ai link sotto elencati:

archiviato sotto: ,

Mettete dei fiori nelle vostre astronavi

20/10/2017

Le lunghe missioni spaziali dovrebbero prevedere la possibilità di coltivare piante: farebbe bene alla salute psicofisica degli astronauti, dice uno studio dell’università della Florida. Abbiamo chiesto un parere, sia sulla presenza di piante che di eventuali animali da compagnia, a Denise Ferravante, psicologa dell’Enea

Cerere: per Dawn un altro anno di lavoro

20/10/2017

La sonda della Nasa si prepara all'ultimo anno di missione. Ogni missione nello spazio è limitata nel tempo dal quantitativo di carburante, ma Dawn rimarrà stabile nell'orbita del pianeta nano anche dopo l'esaurimento del propellente a base di idrazina

Il radiotelescopio sardo esplora la zona proibita

20/10/2017

Un team di ricercatori guidato da Francesca Loi dell’Osservatorio astronomico dell’Inaf Cagliari ha osservato col Sardinia Radio Telescope i deboli campi magnetici dell’ammasso di galassie Ciza J2242+5301. I risultati sono stati pubblicati su Mnras