Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home INAF UNDER-18

INAF UNDER-18

COM’È FATTO UN ALIENO? CE LO DICE MARGHERITA

AVVENTURA NELL’UNIVERSO. IN 3D!

Per informazioni vai al sito dell'Avventura nell'Universo invisibile

IL CIELO VISTO DAI BAMBINI

 


Una notte sotto il cielo stellato è un’esperienza emozionante a tutte le età. Ma quando si è costretti trascorrere le giornate sui libri, è ancora più bella. E poi, chissà mai che non vi venga voglia di diventare astronome o astronomi, un giorno. O magari addirittura astronauti. A noi non parrebbe vero. Per questo, per condividere la vostra e la nostra curiosità per l’Universo e tutto quel che contiene, l’INAF ha da sempre messo in cima alla propria lista di priorità le attività di divulgazione per i più giovani. Ecco le principali, ma ce ne sono tantissime altre:

Una partnership cosmica

27/05/2015

Cen_ASupernovae e buchi neri potrebbero rappresentare una specie di 'impresa di pulizie' cosmica. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su Astrophysical Journal Letters secondo cui la violenta attività dei buchi neri supermassicci potrebbe spianare la strada alle supernovae per ripulire le galassie dal gas, interrompendo così la nascita di nuove stelle

RCW 34: è qui la festa?

27/05/2015

La nebulosa nota come RCW 34 fotografata dallo strumento using the FORS del Very Large Telescope in Cile. Crediti: ESOQuando l'idrogeno caldo raggiunge il bordo della nube di gas si lancia fuori nel vuoto, come una bottiglia di spumante quando viene stappata. L'idrogeno ionizzato ha un importante ruolo in astronomia perché indica le regioni di formazione stellare

Belle addormentate, una favola di scienza

26/05/2015

aelateAnalizzando il tempo trascorso fra la data di pubblicazione e il picco delle citazioni di 22 milioni di articoli scientifici, uno studio mostra che le cosiddette “sleeping beauties” non sono affatto rare. E che s’incontrano soprattutto nel campo della chimica e della fisica. Abbiamo intervistato uno degli autori, Alessandro Flammini