Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IRA Bologna

IRA Bologna

IRA Bologna

IRA Bologna

Direttore Tiziana Venturi

Indirizzo web http://www.ira.inaf.it

Foto dell’Istituto nella galleria multimediale
Foto dei radiotelescopi nella galleria multimediale
Occhio sulla parabola: la webcam del radiotelescopio in tempo reale
Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche
Consulta l’elenco telefonico

Trent’anni d’astronomia sotto le Due Torri

04/05/2018

Martedì 15 maggio, all’Accademia delle scienze di Bologna, si parlerà dello ”Sviluppo dell'astronomia a Bologna dal 1960 al 1990”. «L’incontro», dice Bruno Marano (Unibo), «ricostruirà le vicende che furono agli inizi della attuale ampia attività di ricerca di Università e Inaf».

L’Italia fa ancor più grande Lofar

16/04/2018

Il radiotelescopio europeo si estende anche all'Italia, con il contratto per la realizzazione di una nuova stazione presso Medicina, in provincia di Bologna. Nichi D'Amico: «L’adesione dell’Italia rappresenta un passo importante per Inaf»

Inseguendo una Tiangong in banda radio

30/03/2018

Due radiotelescopi Inaf, uno in Sardegna, l'altro in Emilia Romagna e un unico obiettivo: osservare congiuntamente i passaggi della stazione spaziale Tiangong-1, per migliorare le predizioni sul suo rientro in atmosfera. Una configurazione mai utilizzata prima in Italia, che ha dato i suoi frutti

Ascoltando Radio Sole

16/03/2018

Raccogliendo l’idea di Alberto Pellizzoni, ricercatore dell’Inaf di Cagliari, un team dell’Istituto nazionale di astrofisica e dell’Agenzia spaziale italiana sta tenendo sott’occhio il Sole con i radiotelescopi dell’Inaf. Si aprono così nuove prospettive di ricerca per il monitoraggio dello space weather

Velocissima stella di neutroni in “silenzio radio”

28/02/2018

Si tratta della prima pulsar al millisecondo visibile solo in raggi gamma individuata grazie alla potenza di calcolo di decine di migliaia di computer domestici, messi in rete da ogni parte del mondo grazie a un progetto di scienza condivisa, e alle accurate indagini di un team di ricercatori, tra cui alcuni dell’Inaf, dell’Infn e dell’Asi coinvolti nella missione Fermi della Nasa e nello studio dell’universo nelle onde radio

Il blazar che gira come una trottola

22/06/2018

Un gruppo internazionale di astronomi guidato dai ricercatori del Max Planck Institute ha scoperto che il nucleo galattico attivo della galassia OJ 287 genera un getto radio con precessione uniforme su una scala temporale di circa 22 anni. La precessione del getto potrebbe anche spiegare le variazioni di luminosità della galassia

Tutta Rosetta a portata di click

22/06/2018

«Siamo lieti di annunciare che tutte le immagini di Osiris sono ora disponibili con una licenza Creative Commons», dice Holger Sierks, responsabile scientifico della fotocamera a bordo della sonda Rosetta che ha cambiato per sempre la nostra idea di cometa, a proposito del completamento dell'archivio di oltre 100mila immagini ottenute lungo tutti i 12 anni di missione

“Orecchio” svedese per antenne Ska in Sudafrica

22/06/2018

Esami di maturità in corso anche per il prototipo di ricevitore radio prodotto in Svezia dalla Chalmers University of Technology. Una volta completati con successo i test, verrà installato su tutte le antenne a parabola del progetto Square Kilometre Array