Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IRA Bologna

IRA Bologna

IRA Bologna

IRA Bologna

Direttore Tiziana Venturi

Indirizzo web http://www.ira.inaf.it

Foto dell’Istituto nella galleria multimediale
Foto dei radiotelescopi nella galleria multimediale
Occhio sulla parabola: la webcam del radiotelescopio in tempo reale
Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche
Consulta l’elenco telefonico

Adass 2017, vince il poster sui radiotelescopi Inaf

30/10/2017

“A Public Data Archive for the Italian Radio Telescopes”, il poster firmato da Alessandra Zanichelli e da altri ricercatori dell’Inaf di Bologna e di Trieste presentato la settimana scorsa in Cile nel corso del congresso annuale sul software astronomico, è stato il più votato dalla comunità internazionale

Con Cassini fino all’ultimo

12/09/2017

Per celebrare la fine della storica missione Nasa/Asi/Esa, venerdì 15 settembre sono previste alcune iniziative pubbliche – a Bologna, Isnello (PA), Roma e, la settimana successiva, Milano – a cura dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) o con la sua partecipazione.

Fotoni Zelig: si trasformano in assioni

07/09/2017

Riproducendo la complessità del cosmo grazie a inedite simulazioni, una ricerca publicata su Physical Review Letters evidenzia l’importanza di un possibile comportamento dei fotoni ad altissima energia. Nel loro viaggio attraverso i campi magnetici intergalattici si potrebbero trasformare in assioni, evitando così di essere assorbiti

Anatomia d’un lampo di raggi gamma

26/07/2017

Pubblicato oggi su “Nature” uno studio multibanda, condotto da Eleonora Troja dell’Università di Maryland, che ricostruisce in dettaglio le fasi d’innesco ed evoluzione d’un gamma ray burst, chiarendo molti enigmi fino a oggi insoluti. Fra gli autori, anche Roberto Ricci dell’Inaf di Bologna

Partenza esplosiva per la rete Vlbi italiana

21/07/2017

In occasione dell’osservazione di un “giant flare” su Cygnus X-3, l’Italia inaugura operativamente la propria rete nazionale Vlbi (Very Large Baseline Interferometry) che comprende le antenne di Srt, Medicina e Noto. Nessun altro paese europeo è attualmente in grado di schierare tre antenne e di ottenere risultati così veloci e accurati dall’osservazione del cielo

L’acqua terrestre viene da Giove?

17/11/2017

Nel periodo più movimentato del Sistema solare, cioè durante la formazione dei pianeti, Giove e Saturno avrebbero scagliato planetesimi e bolidi pieni di acqua verso la parte interna più vicina al Sole. Il disco protoplanetario era già carico di acqua prima della nascita della Terra. Questa le conclusioni di due ricercatori presentate in un articolo sulla rivista Icarus

Onda gravitazionale presa al volo

17/11/2017

Era stata momentaneamente messa da parte perché sopravanzata da altre due più importanti, ma ora è stata annunciata in un articolo in via di pubblicazione su Astrophysical Journal la quinta osservazione di onde gravitazionali prodotte dalla fusione di una coppia di buchi neri, rilevata l'8 giugno scorso dagli interferometri Ligo

Luci e ombre cinesi alle Olimpiadi di Astronomia

17/11/2017

Una medaglia di bronzo per la categoria Junior è il bilancio della partecipazione della nostra squadra nazionale italiana all'edizione 2017 della competizione internazionale, che quest'anno è stata ospitata dalla città cinese di Weihai