Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IRA Bologna

IRA Bologna

IRA Bologna

IRA Bologna

Direttore Tiziana Venturi

Indirizzo web http://www.ira.inaf.it

Foto dell’Istituto nella galleria multimediale
Foto dei radiotelescopi nella galleria multimediale
Occhio sulla parabola: la webcam del radiotelescopio in tempo reale
Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche
Consulta l’elenco telefonico

A S-Pass per il cielo radio polarizzato

11/09/2019

Grazie alle osservazioni condotte con il radiotelescopio di Parkes, in Australia, un gruppo internazionale di astrofisici, guidato da Ettore Carretti dell’Istituto nazionale di astrofisica, ha prodotto S-Pass: la più dettagliata e sensibile mappa in emissione radio polarizzata dell’intero cielo nell’emisfero meridionale mai realizzata. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society

Osservati i primi istanti di vita di una kilonova

27/08/2019

Un team di scienziati guidati dall’italiana Eleonora Troja dell’Università del Maryland, e del quale fanno parte anche ricercatori italiani e dell'Inaf, è riuscito a osservare le prime fasi della formazione di una kilonova, un oggetto celeste frutto della fusione di due stelle di neutroni. Una scoperta ottenuta grazie al riesame dei dati raccolti su un'esplosione di raggi gamma del 2016

Incontri spaziali fra Berna e Pechino

27/06/2019

Corpi rocciosi, attività cometaria, Marte e buchi neri. Su 32 progetti selezionati dall’Issi – istituto di studi avanzati nato per favorire il lavoro di interpretazione dei dati raccolti da missioni spaziali da parte di team internazionali – sono 4 quelli coordinati da ricercatori dell’Istituto nazionale di astrofisica

Alla scoperta dello Square Kilometre Array

03/06/2019

Un intero pomeriggio dedicato a far conosce al pubblico Ska, il radiotelescopio più potente al mondo. Con laboratori per bambini, proiezioni, spettacoli al planetario, visite guidate ai radiotelescopi e conferenze. L’evento è in programma per sabato prossimo a Medicina, in provincia di Bologna

Con Starlink internet per tutti. Ma a che prezzo?

31/05/2019

SpaceX ha immesso in orbita i primi 60 satelliti di Starlink, una piccola parte dei 12mila programmati per la copertura internet a banda larga su scala planetaria, prevista per il 2027. Ma se da una parte questo sembra essere un beneficio per l’umanità, gli scienziati che studiano il cielo con i radiotelescopi hanno motivo di preoccuparsi

Incredibili dischi controrotanti visti da Alma

17/10/2019

Due dischi di accrescimento, a stretto contatto uno attorno all’altro, che ruotano in verso opposto. È il fenomeno, mai osservato prima, rilevato attorno al buco nero supermassiccio della galassia M77 da un team internazionale guidato da Violette Impellizzeri, astrofisica siciliana oggi in Cile. Media Inaf l’ha intervistata

2I/Borisov messa a nudo da Hubble

17/10/2019

È un’altra bellissima istantanea. L’ha scattata lo Hubble Space Telescope lo scorso 12 ottobre e ci mostra la cometa interstellare 2I/Borisov come non l’abbiamo mai vista

Venti di quasar nell’universo primordiale

17/10/2019

Grazie a un’analisi di tutte le osservazioni disponibili condotte con Alma di galassie nell’universo giovane che ospitano un buco nero attivo, un team guidato da Manuela Bischetti dell’Inaf di Roma è riuscito per la prima volta a confermare la presenza di venti di materia a meno di un miliardo di anni dal Big Bang