Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Avviso ai sensi dell’ordinanza di pubblicazione per pubblici proclami, pubblicata il 22 gennaio 2020, dal TAR del Lazio – Sez. III Bis – nel procedimento R.G. n. 14768/2019

Avviso ai sensi dell’ordinanza di pubblicazione per pubblici proclami, pubblicata il 22 gennaio 2020, dal TAR del Lazio – Sez. III Bis – nel procedimento R.G. n. 14768/2019

Notificazione per pubblici proclami

Autorità giudiziaria innanzi alla quale si procede ed il numero di registro generale del ricorso:

Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio – Sezione Terza Bis – nel procedimento R.G. n. 14768/2019 – Udienza fissata per il 3 marzo 2020.

Nome del ricorrente:

Dott. Mauro Roncarelli (C.F. RNCMRA78B03A944I)

Indicazione dell’Amministrazione intimata:

Istituto Nazionale di Astrofisica (C.F. 97220210583 – P.IVA 06895721006) e nei confronti dei controinterssati.

Indicazione dei controinteressati:


rivestono la qualifica di controinteressato tutti i partecipanti alla procedura impugnata, e in particolare:


dott. Massimo Gaspari
dott.ssa Veronica Biffi
dott. Lorenzo Lovisari
dott.ssa Giulia Despali
dott. Jacopo Bartalucci
dott. Emiliano Munari
dott. Matteo Costanti Cerbolini
dott.ssa Francesca Loi

Sunto dei motivi del ricorso:

1. Violazione e falsa applicazione dell’art. 51 e dell’art. 97 Cost. con particolare riferimento ai principi di imparzialità e di buon andamento. Eccesso di potere per manifeste illogicità, irragionevolezza e intrinseca contraddittorietà. Violazione della direttiva n. 2000/78/CE e del d.lgs. n. 216 del 2003 per avere gli atti impugnati attribuito rilevanza all’anzianità maturata nella ricerca nei termini di minor distanza di tempo dal conseguimento del titolo di dottore di ricerca.
2. in subordine: annullamento dell’intera procedura concorsuale

La presente notificazione, relativa alle graduatorie sopra riportate, viene effettuata in esecuzione dell’Ordinanza pubblicata con ordinanza n. 369 del 22 gennaio 2020 dal Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio – Sezione Terza Bis – nel procedimento R.G. n. 14768/2019.

Lo svolgimento del processo può essere seguito sul sito www.giustizia-amministrativa.it dalle parte attraverso le modalità rese note sul sito medesimo.

Il testo integrale del ricorso introduttivo e dell’ordinanza sono allegati.

Dagli ammassi di galassie alla massa dell’universo

30/09/2020

Dall'Università della California, Riverside, arriva una nuova misura della quantità di materia presente nell’universo: 31.5 ± 1.3 percento della sua massa-energia totale. La misura è stata effettuata confrontando il numero e la massa di ammassi di galassie con le previsioni di simulazioni numeriche, con uno strumento cosmologico appositamente sviluppato, GalWeight. Tutti i dettagli su ApJ

Così l’impatto gigante ci rubò l’atmosfera

30/09/2020

Utilizzando un nuovo codice di simulazione e un potente supercomputer, un gruppo di astronomi guidati dall'Università di Durham (Uk) ha studiato gli effetti che le violente collisioni avvenute nel Sistema solare hanno avuto sull'atmosfera dei mondi che oggi lo popolano, compresi quelli sull'atmosfera terrestre a seguito dell'ipotetico impatto gigante tra la proto-Terra e Theia. Tutti i dettagli su Apj Letters

Credevo fosse un quasar invece era una galassia

30/09/2020

Un team scientifico internazionale ha scoperto una galassia lontanissima e molto luminosa, quasi priva di polvere ma con un tasso di formazione stellare mille volte superiore a quello della Via Lattea, sebbene sia 30 volte più piccola. Si chiama Boss-Euvlg1 ed è un esempio di galassia massiccia nelle fasi iniziali della sua formazione. Tutti i dettagli su Mnras Letters