Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi Osservatorio di Capodimonte (NA)

Osservatorio di Capodimonte (NA)

Osservatorio di Capodimonte (NA)

Osservatorio di Capodimonte (NA)

Direttore Marcella Marconi

Indirizzo web http://www.oacn.inaf.it

Foto dell’Osservatorio nella galleria multimediale
Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche
Consulta l’elenco telefonico

Oxia Planum scolpita dai venti marziani

15/01/2021

Acqua, ma anche forti venti hanno modellato le rocce e le dune di sabbia presenti nella regione marziana Oxia Planum, scelta quale sito di atterraggio della prossima missione euro-russa per lo studio del Pianeta rosso. A guidare lo studio, pubblicato sulla rivista Geophyiscal Research Letter, Simone Silvestro, ricercatore Inaf

Pepite blu nella croce di Einstein

11/12/2020

Confermata grazie a spettri ottenuti al Very Large Telescope con Muse la natura di “croce di Einstein” gravitazionale per due sorgenti, scoperte con il telescopio Vst, di un tipo molto raro: lenti gravitazionali perfettamente allineate con due sorgenti che non sono quasar ma galassie post-“blue nugget”

Quella galassia s’è fatta tutta da sé

10/12/2020

Grazie alle osservazioni condotte con il Large Binocular Telescope, un team internazionale di ricercatori coordinati da Paolo Saracco dell’Inaf è riuscito a ricostruire la forsennata storia evolutiva di una galassia supermassiccia esistita 12 miliardi di anni fa ai confini dell’universo, quando questo aveva appena 1,8 miliardi di anni – meno del 13 per cento dell’età attuale

Trovati due relitti galattici rarissimi

01/12/2020

Si tratta di galassie molto compatte che trascorrono la loro esistenza in solitaria, come dei relitti. Di galassie “relic” ne sono note finora solo altre tre. I dati survey Kids, in via di pubblicazione su Astronomy & Astrophysics, sono stati raccolti con i telescopi Vst e Vlt dell’Eso in Cile e consentiranno di far luce sull’evoluzione delle galassie di grande massa nel corso della storia dell’universo

Costante di Hubble sotto la lente gravitazionale

20/11/2020

Un nuovo metodo per stimare la costante di Hubble chiamato “time-delay cosmography” e basato sul fenomeno fisico delle lenti gravitazionali forti è stato messo a punto dal team internazionale TdCosmo. La nuova tecnica di misura ha dimostrato la sua potenzialità nello stimare la costante con un’accuratezza e una precisione senza precedenti. Ne parliamo con Chiara Spiniello, coautrice dell’articolo pubblicato oggi su A&A

Wasp-107b, come una nuvola di zucchero filato

18/01/2021

Utilizzando i dati dell’Osservatorio Keck, un team internazionale di astronomi ha scoperto che la massa del nucleo dell'esopianeta gigante Wasp-107b è molto inferiore a quanto si riteneva necessario per giustificare l'immenso inviluppo di gas che circonda i pianeti giganti. L’esopianeta è grande come Giove ma ha una massa dieci volte minore, con un nucleo solido di non più di quattro volte la massa della Terra. Tutti i dettagli su Astronomical Journal

Pennellate magnetiche nella galassia Whirlpool

18/01/2021

Lo strumento Sofia della Nasa, montato su un Boeing 747, ha studiato l’intenso campo magnetico che domina la galassia a spirale M51A. I risultati sono stati presentati in questi giorni al convegno online dell’Aas. La polarimetria in infrarosso ha permesso di capire come le linee di campo magnetico siano molto caotiche e disordinate alla periferia della galassia, al contrario di quanto accade al centro

Galassie fantastiche e dove trovarle

18/01/2021

Un nuovo studio basato su osservazioni effettuate con il radiotelescopio MeerKat ha rivelato ben due radiogalassie giganti, tra gli oggetti singoli più grandi dell’intero universo, in una porzione relativamente piccola del cielo. La scoperta suggerisce che queste galassie siano più comuni del previsto, e apre nuove prospettive per lo studio della formazione ed evoluzione delle galassie nel corso della storia del cosmo