Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi Osservatorio di Palermo

Osservatorio di Palermo

Osservatorio di Palermo

Osservatorio di Palermo

Direttore Fabrizio Bocchino

Indirizzo web http://www.astropa.inaf.it

Foto dell’Osservatorio nella galleria multimediale
Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche
Consulta l’elenco telefonico

Raggi X, raggi di vita

03/12/2018

Uno studio guidato da Antonio Jiménez-Escobar, ricercatore all’Inaf di Palermo, e pubblicato su ApJ, analizza la relazione fra radiazione e abbondanza dei composti organici – coinvolti nella sintesi di aminoacidi – nei dischi protoplanetari

Le stelle del Cigno sotto la lente di Chandra

27/11/2018

Passate al setaccio le emissioni nei raggi X di alcune migliaia di stelle nella regione Cygnus OB2 registrate dal telescopio spaziale Chandra della Nasa. Il team di ricercatori guidato da Ettore Flaccomio dell'Inaf di Palermo ha derivato alcune proprietà fondamentali di quegli astri, tra cui temperature e abbondanze degli elementi presenti nella corona

Reti neurali per le atmosfere aliene

23/11/2018

Pubblicato su The Astronomical Journal uno studio guidato da Tiziano Zingales, dottorando allo University College di Londra e all’Osservatorio astronomico dell’Inaf di Palermo, sul machine learning applicato all’astrofisica, e in particolare alla caratterizzazione delle esoatmosfere

Urti fra polvere interstellare: una botta di vita

16/10/2018

Pubblicato su Astrophysical Journal Letters uno studio sui meccanismi chimico-fisici alla base della formazione di molecole prebiotiche nello spazio. Un ruolo cruciale è giocato dalle intense onde di pressione dovute ai violenti urti fra grani di polvere interstellare

Mille stelline nella Cresta molecolare delle Vele

01/10/2018

Per la prima volta 907 stelle giovani, caratterizzate dalla presenza di un disco protoplanetario, sono identificate grazie all’emissione infrarossa dei dischi, o all’emissione legata all’accrescimento di gas dal disco alla stella centrale. È stato inoltre identificato un ulteriore campione di 1200 stelle giovani molto piccole

Go West: Inaf a Washington

07/12/2018

Dal 3 al 5 dicembre, a Washington, una folta delegazione dell’Istituto nazionale di astrofisica ha preso parte ai lavori della Joint Commission for Scientific and Technical Collaboration fra Italia e Stati Uniti

Ecco il braccio robotico di InSight

07/12/2018

Il lander della Nasa ha davanti a sé un anno e 40 giorni marziani di missione e ha già cominciato a lavorare per la delicata fase di posizionamento a terra degli strumenti principali: un sismometro e una sonda termica

Bennu, la minaccia si chiama Yarkovsky

07/12/2018

Fra i compiti che attendono la missione Osiris-Rex, giunta in orbita attorno all’asteroide lunedì scorso, c’è anche quello di misurare con precisione e “dal vivo”, per la prima volta, l’effetto Yarkovsky. Ottenendo così informazioni cruciali per valutare con precisione la probabilità di un futuro impatto di Bennu con la Terra