Strumenti personali
Fatti riconoscere
Tu sei qui: Home Intranet Relazioni Sindacali

Relazioni Sindacali

La presente sezione contiene tutta la documentazione relativa alle relazioni tra l’Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali. L’intento è quello di fornire al personale dell’Istituto un utile strumento di informazione ed approfondimento, di immediata fruibilità, di agevole consultazione ed in continuo aggiornamento, in merito alle trattative in itinere con le OO.SS. maggiormente rappresentative.

 

ANNO 2016


Data documentoOggettoFirmatarioDestinatariNote

 

5 febbraio

 

Richiesta disponibilità

 

Direttore Generale

 

FLC CGIL, CISL FIR, UIL PA UR, ANPRI, USI Ricerca, USB PI

 

6 febbraio Disponibilità incontro

Americo Maresci UIL-RUA

Presidente INAF

DG INAF

15 febbraio Comunicato UIL RUA Americo Maresci UIL-RUA Personale INAF
17 febbraio Convocazione OOSS Presidente FLC CGIL, CISL FIR, UIL PA UR, ANPRI, USI Ricerca, USB PI

Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2016

FameLab 2018, una vittoria senza tempo

23/04/2018

Riccardo Impavido, 20 anni, si è aggiudicato l'X Factor della scienza spiegando in tre minuti perché il tempo, fisica quantistica, è una variabile di cui si può fare a meno. Applausi anche per Amalia Ercoli-Finzi, prima donna in Italia a laurearsi in ingegneria aerospaziale, sul palco del Festival di Roma in occasione del suo ottantunesimo compleanno

Testa di cavallo blu, nebulosa d’artista

23/04/2018

La foto astronomica del giorno, pubblicata sul celebre sito della Nasa Apod (Astronomy Picture of the Day), è l’immagine elaborata dall’astroimager Francesco Antonucci: ritrae il primo piano della nebulosa Testa di cavallo blu, ripresa nell’infrarosso dal Wide Field Infrared Survey Explorer della Nasa

Gas serra visti dallo spazio, dal 1990 a oggi

23/04/2018

La quantità di metano rivelata è del 12 per cento superiore a quella misurata 28 anni fa, e anche l’anidride carbonica è cresciuta del 14 per cento. Con il consenso dell’autrice, Patrizia Caraveo, vi riproponiamo quest’articolo apparso ieri sul Sole 24 Ore