Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Assegni di ricerca

Assegni di ricerca

I BANDI PUBBLICATI RESTERANNO VISIBILI PER UNA DURATA DI 40 GIORNI OLTRE LA DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE ALLE SELEZIONI
In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo: “Cosmologia e Fisica Fondamentale con Euclid”

OAS Bologna

Pubblicato il: 18/12/2022 | Scadenza termini: 31/01/2023

In svolgimento

Assegno di Ricerca dal titolo “Il ruolo del campo magnetico nel processo di formazione stellare”

OA Arcetri

Pubblicato il: 16/12/2022 | Scadenza termini: 31/01/2023

In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo “Sfruttamento scientifico dei dati di WEAVE-StePS (the WEAVE Stellar Population Survey)”

OA Brera (Pubblicato il 29/11/2022)

Pubblicato il: 05/01/2023 | Scadenza termini: 31/01/2023

In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo “Applicazione di algoritmi di Machine Learning ai dati della missione Gaia”

OAS Bologna

Pubblicato il: 24/11/2022 | Scadenza termini: 31/01/2023

In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo “Studio di ammassi di galassie con LOFAR”

Istituto di Radioastronomia

Pubblicato il: 18/12/2022 | Scadenza termini: 31/01/2023

In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo “Analisi di superfici planetarie”

IAPS Roma

Pubblicato il: 27/12/2022 | Scadenza termini: 23/01/2023

In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo “Osservazioni VLBA di getti di bassa potenza in oggetti simmetrici compatti”

IRA Bologna

Pubblicato il: 16/12/2022 | Scadenza termini: 20/01/2023

In svolgimento

Assegno di ricerca dal titolo “Sviluppo di esperimenti per Astronomia X/Gamma dallo spazio” 

IAPS Roma

Pubblicato il: 22/12/2022 | Scadenza termini: 20/01/2023

Antonio con il suo sorriso, disarmante e contagioso

05/02/2023

Martedì pomeriggio, al Pantheon della Certosa di Bologna, si è celebrata una funzione laica, una cerimonia toccante e un momento di raccolta fondamentale per ricordare e celebrare Antonio Sollima, ricercatore all’Oas di Bologna, che si è spento prematuramente all’età di soli 43 anni sabato 28 gennaio. Condividiamo con lettrici e lettori parti dei ricordi degli amici e colleghi

Cinquecento anni all’ombra delle macchie solari

03/02/2023

Gli isotopi d’origine cosmica presenti negli anelli degli alberi e nelle carote di ghiaccio forniscono indizi sull’attività solare passata e su come potrebbe aver influenzato gli eventi climatici. Un team di fisici solari, guidato da Valentina Penza dell’Università di Roma “Tor Vergata”, li ha usati per stimare la variazione dell’irraggiamento solare negli ultimi cinque secoli

Pop stars: le stelle di popolazione III

03/02/2023

Gli astronomi le chiamano stelle di popolazione III. Sono astri antichissimi, ma sfuggenti. Nessuno, infatti, li ha ancora osservati direttamente. Ma esistono. Come si evolvono e quali caratteristiche hanno queste stelle primordiali? Una risposta arriva ora da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori guidati dall'Università di Padova. Abbiamo intervistato il primo autore della pubblicazione che riporta i risultati della ricerca, Guglielmo Volpato