Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Progressioni di carriera

Progressioni di carriera

Procedura di selezione ex art. 53 con decorrenza 1° gennaio 2019
Procedura di selezione ex art. 54 con decorrenza 1° gennaio 2019
Procedura di selezione ex art. 53 con decorrenza 1° gennaio 2017
Procedura di selezione ex art. 54 con decorrenza 1° gennaio 2017
Ex Art. 53 progressione di livello per 115 posti
Progressione di livello nel profilo di inquadramento ex art. 53 Istituzioni ed Enti di ricerca per 115 posti, decorrenza 01/01/2010
Ex Art. 54 progressione di livello 15 posti
Progressione di livello nel profilo di inquadramento ex art. 54 Istituzioni ed Enti di ricerca per 15 posti, decorrenza 01/01/2010
Procedura di selezione riservata mediante "progressione interna" di tre Funzionari di Amministrazione, Quinto Livello Professionale

L’abitabilità dei pianeti diversi dalla Terra

28/06/2022

L'acqua liquida è un prerequisito fondamentale per lo sviluppo della vita su un pianeta. Secondo alcuni ricercatori l'acqua liquida potrebbe esistere per miliardi di anni anche su pianeti molto diversi dalla Terra. Dipende dalla massa della loro atmosfera e dalla loro capacità di indurre l'effetto serra. Questo potrebbe ampliare notevolmente l’orizzonte per la ricerca di forme di vita aliene

Doppio cratere da impatto sulla Luna

28/06/2022

Si infittisce il mistero su cosa sia quell'oggetto che si è schiantato sulla Luna lo scorso 4 marzo. A complicare le cose, l'analisi di nuove immagini del luogo dell'impatto – scattate a fine maggio dal Lunar Reconnaissance Orbiter della Nasa – ha rivelato che il cratere formatosi sarebbe doppio, una conformazione senza precedenti fra gli eventi simili

Asteroidi fastidiosi e come affrontarli

27/06/2022

Sabato 2 luglio a Medicina, in provincia di Bologna, presso il Centro visite Marcello Ceccarelli dell’Istituto di radioastronomia dell’Inaf, sarà possibile visitare una mostra di meteoriti e reperti da Tunguska e assistere a una tavola rotonda sul rischio d’impatti con asteroidi e comete. Verranno anche proiettate e commentate scene del film “Don’t look up”