Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Consultazione pubblica per l'aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Consultazione pubblica per l'aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

I contributi entro le ore 12:00 del 26 gennaio 2021

In vista dell’aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT) per il triennio 2021-2023, da approvarsi entro il 31 marzo 2021, l’INAF avvia una consultazione pubblica per raccogliere osservazioni e proposte ai fini dell’elaborazione del predetto Piano.

Gli stakeholders interni ed esterni sono pertanto invitati a far pervenire, entro le ore 12:00 del 26 gennaio 2021, le proprie proposte di modifiche ed integrazioni al PTPCT 2020-2022 dell’INAF, tuttora vigente.

Per formulare le suddette proposte è possibile utilizzare il modulo allegato, che andrà compilato in ogni sua parte e trasmesso all’indirizzo rpct@inaf.it, inserendo quale oggetto della e-mail: "Aggiornamento PTPCT – INAF triennio 2021 - 2023".

Per maggiori informazioni ed approfondimenti è possibile contattare il Servizio "Relazioni con il Pubblico" dell’INAF all'indirizzo urp@inaf.it.

La documentazione relativa alla consultazione è anche disponibile nell'apposita sotto sezione di questo sito web "Consultazioni on line" (http://www.inaf.it/it/amministrazione-trasparente/altri-contenuti/dati-ulteriori/consultazioni/consultazioni-pubbliche).

 

Documenti

Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2020-2022

Modulo per la presentazione di proposte di modifiche ed integrazioni al PTPCT

Informativa sul trattamento dei dati personali

archiviato sotto: ,

Onde gravitazionali dall’incontro fra stelle di bosoni

02/03/2021

Potrebbero esserci due stelle esotiche – erroneamente scambiate per buchi neri – all’origine di Gw 190521, un evento di onde gravitazionali annunciato nel settembre 2020 da Ligo e Virgo. Uno scenario che risolverebbe il problema della massa proibitiva (nel caso fossero buchi neri) di uno degli oggetti in collisione, e costituirebbe la prima prova dell’esistenza di bosoni ultraleggeri proposti anche come costituenti della materia oscura

Nelle meteoriti la storia degli elementi pesanti

02/03/2021

Uno studio pubblicato su Science ha misurato il rapporto fra le quantità di iodio-129 e il curio-247 presenti nelle meteoriti, arrivando alla conclusione che non può essere stata una collisione tra stelle di neutroni il processo all’origine della loro sintesi nel periodo precedente la formazione del Sistema solare. Il mistero non è comunque ancora del tutto risolto

Brera, venerdì riapre il museo astronomico

02/03/2021

A un anno dalla chiusura, il Museo astronomico di Brera riapre i battenti – per ora solo in modalità digitale – con un rinnovato allestimento reso possibile dal contributo della Regione Lombardia. Allestimento che verrà mostrato in anteprima venerdì 5 marzo alle ore 11, in occasione di Milano MuseoCity. L’evento sarà in diretta sul canale YouTube dell’Inaf di Brera