Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IAPS Roma

IAPS Roma

IAPS Roma

IAPS Roma

Direttore Fabrizio Capaccioni

INAF – Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma
Sito Web: www.iaps.inaf.it
Foto dell’Istituto nelle gallerie multimediali di IASF RomaIFSI Roma
Consulta l’elenco telefonico

Marte a portata di mano

14/02/2019

Arriva “Occhi su Marte” all’Università di Roma Tre, con la collaborazione dell’Inaf Iaps di Roma. Una serata di laboratori, conferenze e giochi per i più piccoli, che potranno simulare una tempesta marziana, costruire nebulose in bottiglia, farsi coinvolgere in una caccia alle particelle e scattarsi un selfie dalla superficie del Pianeta rosso

Un marziano di nome Rosalind

08/02/2019

Il rover della missione ExoMars 2020 ha un nome: l’Esa ha annunciato che si chiamerà Rosalind Franklin, in onore della chimica britannica che contribuì in modo fondamentale alla scoperta della struttura a doppia elica del Dna. Maria Cristina De Sanctis (Inaf): «La trovo una scelta molto evocativa dello scopo della missione, che è rivolta alla scoperta di tracce di vita»

Antartide: in funzione i radar SuperDarn

08/02/2019

Il Dome C North si unisce al Dome C East presso la stazione di ricerca italo-francese Concordia. Il progetto coordinato dall’Inaf in collaborazione con il Cnr nasce per lo studio del moto del plasma e degli effetti dei fenomeni di meteorologia spaziale nella ionosfera dalle medie latitudini fino alle cappe polari degli emisferi Nord e Sud

Tutto sulla superficie di Cerere, in un volume

15/01/2019

Il progetto editoriale ha preso il via nel 2016 e contiene numerosi articoli: 6 di carattere generale in cui vengono trattati diversi argomenti sul pianeta nano, come la descrizione del contesto geologico, la composizione chimica del corpo celeste su scala globale e all’interno dei crateri da impatto; negli altri 11 articoli viene presentata un’analisi dettagliata della mineralogia dei quadrangoli in cui è stata suddivisa la superficie di Cerere

Eruzione vulcanica su Io nel giorno del solstizio

02/01/2019

Immortalata da ben quattro strumenti a bordo della sonda Nasa, fra i quali la fotocamera infrarossa a guida italiana Jiram, l’attività vulcanica sulla luna di Giove Io è stata osservata da 300mila km di distanza, in diverse bande spettrali, proprio mentre era in corso un’eruzione

InSight si prepara a perforare Marte

15/02/2019

Il 12 febbraio lo strumento HP3 è stato schierato con successo a circa 1 metro dal sismometro di InSight. La sonda penetrerà al di sotto della superficie del Pianeta rosso per almeno 3 metri, misurando la conducibilità termica del pianeta ogni 50 centimetri di profondità

Cinquanta “sirene” per la costante di Hubble

14/02/2019

A mettere la parola fine al problema che forse più sta tormentando gli astrofisici – ovvero, di quanto sta accelerando l’espansione dell’universo – potrebbero essere le onde gravitazionali prodotte dalla fusione di stelle di neutroni. Si tratta “solo” di attendere di vederne unirsi una cinquantina di coppie

San Valentino con la testa fra le stelle

14/02/2019

Prende oggi il via la gara interregionale della XVII edizione delle Olimpiadi italiane di astronomia, che vede la partecipazione di 875 studenti, provenienti da tutte le regioni. Gli 80 ammessi alla finale nazionale si confronteranno a Matera il prossimo aprile