Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IAPS Roma

IAPS Roma

IAPS Roma

IAPS Roma

Direttore Fabrizio Capaccioni

INAF – Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma
Sito Web: www.iaps.inaf.it
Foto dell’Istituto nelle gallerie multimediali di IASF RomaIFSI Roma
Consulta l’elenco telefonico

Molecole organiche sulla superficie di Cerere

16/02/2017

Sulla superficie del pianeta nano Cerere sono state individuate per la prima volta in modo inequivocabile tracce di materiale organico, in gran parte costituito da composti alifatici. La scoperta è stata realizzata da un team di ricercatori coordinati da Maria Cristina De Sanctis dell’Inaf grazie alle osservazioni dello spettrometro italiano VIR a bordo della missione spaziale Dawn della Nasa

ESA, l’archivio dei pianeti s’è rifatto il look

19/01/2017

L’ESA ha lanciato la nuova versione del sito Planetary Science Archive, lo strumento web che permette di consultare i dati raccolti da tutte le missioni spaziali di esplorazione di pianeti, lune e piccoli oggetti del Sistema solare. Il nuovo design, ma soprattutto il potenziamento delle funzioni di ricerca, permetterà un accesso più semplice per gli scienziati a tutti i dati ad oggi disponibili.

NASA: via libera per IXPE

04/01/2017

La NASA ha annunciato che finanzierà una nuova missione per lo studio dell’Universo alle alte energie: l’Imaging X-ray Polarimetry Explorer. La missione porterà nello spazio un sostanzioso contributo italiano. «Una missione che permetterà finalmente di aprire una nuova finestra nell’astronomia dei raggi X», dice Paolo Soffitta dell’INAF

Le antiche terme di Marte

30/12/2016

Tracce convincenti di una passata attività idrotermale nell'Auki crater su Marte sono state individuate da un team di scienziati guidati da Filippo Giacomo Carrozzo dell'INAF. Auki Crater si candida così come uno fra i più importanti siti di interesse astrobiologico presenti sul Pianeta rosso: lì potrebbero essersi verificate le condizioni favorevoli alla formazione e al proliferare della vita

Planetari, un premio all’universo violento

22/12/2016

Il documentario ”The Hot and Energetic Universe”, prodotto dal progetto europeo per l’astrofisica delle alte energie AHEAD (coordinato da Luigi Piro dell’INAF IAPS di Roma), si è aggiudicato il primo premio al Festival Internazionale del Cinema per planetari che si è tenuto in Corea.

Stelle cadenti, luce per le nostre orecchie

20/02/2017

Spiegato il misterioso fenomeno acustico che si verifica quando un asteroide attraversa l’atmosfera terrestre: è la luce abbagliante proveniente dalla meteora a “frizzare” in oggetti a bassa conduttività. Foglie, capelli e tessuti “frizzano” sotto la luce delle stelle cadenti

Onde gravitazionali, da oggi in pista anche Virgo

20/02/2017

Taglio del nastro, questa mattina a Cascina, per il rivelatore dello European Gravitational Observatory. Conclusi i lavori di potenziamento, si unirà agli interferometri statunitensi Ligo. Quanto al problema ai fili che sostengono gli specchi, “non è così penalizzante”, spiega Fulvio Ricci (Infn) a Media Inaf

M’illumino di meno, risparmio e vedo il cielo

20/02/2017

In occasione della Giornata del risparmio energetico 2017, l’Istituto nazionale di astrofisica ha aderito alla campagna M’illumino di Meno, lanciata dalla trasmissione di Radio Rai 2 Caterpillar e giunta alla sua tredicesima edizione. Sarà l’occasione per sensibilizzare il pubblico su un problema strettamente correlato a quello del risparmio energetico e particolarmente caro agli astronomi, l’inquinamento luminoso