Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IASF Bologna

IASF Bologna HomePage

IASF Bologna

IASF Bologna

Direttore Giuseppe Malaguti

Indirizzo web http://www.iasfbo.inaf.it

Email segreteria@iasfbo.inaf.it

Foto dell’Istituto nella galleria multimediale

Consulta l’elenco telefonico

Android, iPad e iPhone: ecco la nuova app

17/11/2014

thmbNews, eventi e video, ma anche molte informazioni sulla “galassia INAF” – dai telescopi alle sedi fino alle opportunità di lavoro – nella app appena rilasciata. Completamente rinnovata, arricchita e ridisegnata per i dispositivi più diffusi, ti permette d’avere sempre il cielo a portata di mano

GLORIA è pronta per la caccia alle stelle

10/11/2014

Uno dei telescopi robotici della rete GLORIASi consolida la formazione attuale della rete GLORIA con l’inserimento di ulteriori otto telescopi, tutti robotizzati e ad accesso completamente gratuito, semplicemente collegandosi via Internet. Un progetto europeo, con il contributo per l’Italia dell’INAF, pensato per dare, a chiunque nel mondo, la possibilità di partecipare da protagonista al progresso dell’astronomia

Una nana dal cuore supermassiccio

17/09/2014

M60-UCD1I buchi neri giganti potrebbero essere più numerosi di quanto si pensa. In uno studio apparso su Nature è stata infatti confermata la presenza di un buco nero supermassiccio là dove non dovrebbe essere: all’interno di una galassia molto piccola e densa, una cosiddetta nana supercompatta. Il commento di Eleonora Torresi (INAF)

Settimane olimpiche tra l’Emilia e il Veneto

04/07/2014

olimpastroAnche quest’anno, gli studenti che hanno partecipato alle Olimpiadi Italiane di Astronomia, pur non facendo parte della squadra italiana alle Internazionali, avranno occasione di trascorrere una settimana tra gli astronomi e i loro strumenti

Il super vento che oscura il buco nero

19/06/2014

Nell'immagine, presa dal video "Anatomia di un Nucleo Galattico Attivo nella galassia NGC 5548", è visibile la ricostruzione in grafica digitale del flusso di gas che oscura il buco nero, sullo sfondo. Copyright: Renaud Person & Pierre-Olivier PetrucciUn potente flusso di gas che si allontana dal buco nero supermassivo nel centro della galassia NGC 5548 alla notevole velocità di 18 milioni di chilometri orari è stato individuato da un team internazionale di ricercatori, tra cui due dell’INAF. La scoperta getta nuova luce riguardo le teorie attuali sul funzionamento dei buchi neri e l’interazione di questi ‘mostri cosmici’ con le galassie che li ospitano

Il mistero della Bridgmanite

27/11/2014

Un campione del meteorite Tenham di 4,5 miliardi di anni che contiene cristalli submicrometrici di bridgmanite. Crediti: Chi Ma / CaltechFinora non era mai stato possibile osservare la sua struttura originaria. Un gruppo di ricercatori ha studiato la superficie del meteorite caduto in Australia nel 1879 perché presenta caratteristiche simili a quelle presenti nel sottosuolo

Macchie giganti sul Sole

27/11/2014

2Tra la seconda metà di ottobre e la prima metà di novembre sono state osservate macchie solari giganti sulla superficie della nostra stella, tanto grandi che occorre risalire ad almeno 24 anni fa per ritrovarne di altrettanto imponenti. Le osservazioni sono state fatte grazie al Solar Optical Telescope della giapponese Hinode

La crosta ghiacciata di Hellas Chaos

27/11/2014

Hellas_Chaos_in_contextLa sonda dell'ESA Mars Express è stata in grado di volgere il suo sguardo in basso verso il bacino Hellas, profondo sette chilometri, e sopra la superficie ghiacciata di Hellas Chaos.