Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi IASF Palermo

IASF Palermo

IASF Palermo

IASF Palermo

Direttore Osvaldo Catalano

Indirizzo web http://www.iasf-palermo.inaf.it

Consulta l’elenco telefonico

Pulsar “bradipo” è una giovane magnetar

08/09/2016

Quando le presero per la prima volta il polso non potevano crederci: un battito ogni sei ore e mezzo. Cosa poteva mai pulsare con tale flemma? Lo hanno scoperto, con una doppia indagine degna d’un poliziesco e grazie a tre telescopi spaziali della NASA, due team entrambi a guida italiana

Il Parco astronomico delle Madonie è realtà

02/09/2016

«Saranno i bambini delle scuole dei paesi del Parco a inaugurare il polo didattico», dice il sindaco di Isnello (PA), Pino Mogavero. Un polo dedicato alla ricerca, alla divulgazione e alla didattica delle scienze astronomiche. L’INAF sarà presente con una mostra dedicata al “Passato, presente e futuro dell’astrofisica in Italia”

Radiografie ai vulcani? Meglio con i muoni

24/11/2015

Un gruppo di ricercatori dell'INAF propone una nuova metodologia che permette di indagare la struttura interna dei vulcani sfruttando l'energia delle particelle prodotte dall'interazione dei raggi cosmici e l'elevata sensibilità di telescopi per raggi gamma di ultima generazione. In questo ambito è stato anche depositato dall’INAF un brevetto per invenzione industriale per uno strumento ad-hoc e relativo metodo per la radiografia/tomografia muonica di strutture massicce

Tanta astrofisica al 101° Congresso SIF

17/09/2015

Fra pochi giorni la Società Italiana di Fisica inaugurerà il 101° congresso nazionale. A Roma arriveranno oltre 600 fisici italiani. Cinque giorni interamente dedicati alla fisica per coprire tutti i settori e le applicazioni

Il re introverso

20/04/2015

Il satellite della NASA Swift ha colto un eccezionale lampo di emissione dal capostipite della classe delle Supergiant Fast X-ray Transients, durante il quale questa sorgente ha superato di ben 10 volte il proprio record personale di luminosità e persino il limite teorico massimo di luminosità atteso per queste sorgenti. Il risultato, ottenuto da un team in gran parte composto da ricercatori italiani e dell’INAF e guidato da Patrizia Romano (INAF-IASF di Palermo), solleva dubbi su alcuni aspetti fondamentali che riguardano queste imprevedibili sorgenti

Mission impossible per l’Event Horizon Telescope

24/03/2017

È tutto pronto per scattare la foto del secolo. Un insieme di otto osservatori simulerà un radiotelescopio delle dimensioni della Terra allo scopo di intravedere il moto del gas incandescente che circonda il buco nero supermassiccio della Via Lattea. Quali le sfide e le attese? Ne parliamo con Heino Falcke, presidente del consiglio scientifico dell’Eht, e Ciriaco Goddi, responsabile scientifico del progetto BlackHoleCam

Marmitte cosmiche all’alba dei tempi

24/03/2017

In epoca antica, l’attività di formazione stellare era significativamente più intensa di quanto finora stimato. Lo suggerisce uno studio sulle emissioni da molecole d’idrocarburi policiclici aromatici in galassie remote. E proprio di alcune fra le principali fabbriche di queste molecole, le stelle Agb, si parlerà all’Inaf di Roma da lunedì prossimo, 27 marzo, al convegno “The Agb-Supernovae Mass Transition”

Bullismo stellare: quei pianeti non nasceranno

24/03/2017

Anche le piccole stelle appena nate possono essere delle nemiche feroci. Si è visto studiando il disco protoplanetario IM Lup, dove il materiale sta evaporando e i pianeti potrebbero non formarsi mai