Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi Osservatorio di Brera

Osservatorio di Brera

Osservatorio di Brera

Osservatorio di Brera

Direttore Gianpiero Tagliaferri

Indirizzo web http://www.brera.inaf.it

Foto dell’Osservatorio nella galleria multimediale
Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche
Consulta l’elenco telefonico
Vai alla pagina Facebook dell’Osservatorio

Kerbin chiama Terra: gara spaziale per studenti

23/05/2019

Si è tenuta ieri a Torino, presso l'Altec, la cerimonia di premiazione dei vincitori del progetto Cosmo Explorers, un esempio di didattica innovativa rivolto a studenti di scuole secondarie di primo e secondo grado. In cima al podio, l’Istituto Don Bosco di Cumiana e un team del Liceo Saffo di Roseto degli Abruzzi

La conta dei Fast Radio Burst

22/05/2019

Sono sorgenti intensissime, brevissime e rilevate finora solo nella banda delle radio frequenze. Secondo uno studio pubblicato su Astronomy & Astrophysics, la loro durata e la loro potenza suggerisce che siano prodotte da fenomeni esplosivi probabilmente originati da stelle compatte

Al via “Pint of Science” Italia 2019

20/05/2019

Giunge alla quinta edizione italiana l’evento internazionale di divulgazione scientifica che porta gratuitamente la scienza nei pub: microplastiche, nanotecnologie, epigenetica, neuroscienze, autismo, tecnologie sostenibili, big data e social network sono solo alcuni dei temi affrontati dalle centinaia di ricercatrici e ricercatori che si alterneranno nei locali di tutta Italia

Cielo gamma: due specchi sono meglio di uno

07/05/2019

Prima osservazione nei raggi gamma di altissima energia della Nebulosa del Granchio con il telescopio Astri-Horn sull’Etna. Questa è la prima osservazione di una sorgente celeste nei raggi gamma alle energie del TeV rilevata da un telescopio a luce Cherenkov per la rilevazione di raggi gamma che adotta l’innovativa configurazione a due specchi, detta “Schwarzschild-Couder”

Getti impazziti dal buco nero a trottola

29/04/2019

V404 Cygni, sistema binario formato da una stella e da un buco nero, è particolare a causa di un evidente disallineamento tra il disco di materiale e il buco nero al centro. Quest’ultimo emette lampi di luce improvvisi e intensi, ma è la prima volta, però, che vediamo un getto di materia accelerato da un buco nero cambiare direzione in poche ore. Allo studio pubblicato su Nature ha partecipato anche Tomaso Belloni dell'Inaf di Brera

La storia del Sole sotto la crosta lunare

19/06/2019

Una trottola da un giro completo ogni 9 o 10 giorni. Sarebbe stata questa la velocità di rotazione del nostro Sole quando portava i pantaloncini corti. Un risultato che un team di ricercatori del Goddard Space Flight Center Nasa ha ottenuto grazie a simulazioni utilizzando la Luna come probando. Lo studio è pubblicato su The Astrophysical Journal Letters

Osservata la danza delle prime galassie

19/06/2019

Un team di ricercatori è riuscito in un’impresa che finora sembrava impossibile: cogliere i dettagli di una fusione fra galassie avvenuta quando l’universo ancora doveva compiere il suo primo miliardo di anni. A guidare lo studio, in uscita su ApJ, è stato Roberto Decarli dell’Inaf di Bologna. Lo abbiamo intervistato

Due nuove simil-Terre attorno una stellina vicina

19/06/2019

Nella collaborazione internazionale che ha scoperto due pianeti di massa paragonabile a quella terrestre attorno alla Stella di Teegarden - una nana rossa a 12.5 anni luce di distanza - c’è anche Luigi Mancini dell’Università di Roma Tor Vergata e associato Inaf. Lo abbiamo intervistato