Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Sedi Osservatorio di Arcetri (FI)

Osservatorio di Arcetri (FI)

Osservatorio di Arcetri (FI)

Osservatorio di Arcetri (FI)

Direttore Filippo Mannucci

Indirizzo web http://www.arcetri.inaf.it

Foto dell’Osservatorio nella galleria multimediale

Consulta le attività divulgative e iniziative didattiche

Consulta l’elenco telefonico

Noi siamo la galassia del futuro

26/10/2017

Incontri tra astronomia e arte contemporanea alla Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze. Si parte domani sera, venerdì 27 ottobre, con un confronto fra l’artista triestino Lorenzo Mullon e l’astronomo dell'Inaf Massimo Della Valle, direttore dell'Osservatorio astronomico di Capodimonte

Supernova di Tycho, shock per i raggi cosmici

09/10/2017

L’osservazione dei resti della supernova Sn 1572, condotta con lo spettrometro GHaFaS del William Herschel Telescope, alle Canarie, mostra il meccanismo d’accelerazione dei raggi cosmici. Abbiamo intervistato uno degli autori, Giovanni Morlino del Gran Sasso Science Institute

Galassie, stelle e comete: le scoperte di Herschel

19/09/2017

Il satellite europeo è stato lanciato nel 2009 e nel 2013 la missione si è conclusa. Da allora, scienziati di tutto il mondo (tra cui molti italiani) lavorano ai dati che sono stati inviati a terra durante le 26mila ore di osservazione. Ecco l'eredità di Herschel spiegata da Sergio Molinari dall’Inaf di Roma

Baby boom stellare nei quasar ultra luminosi

08/08/2017

In un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Astronomy & Astrophysiscs da un team di ricercatori Inaf, si illustrano i risultati delle osservazioni fatte su sedici dei quasar più luminosi ad oggi conosciuti. I risultati sono stupefacenti e mostrano, oltre alle proprietà nucleari estreme di questi oggetti, anche una nuova e inattesa proprietà delle galassie che li ospitano: il tasso di formazione stellare arriverebbe fino a quattromila nuove stelle della taglia del nostro sole ogni anno.

Trilogia della Nebulosa d’Orione

27/07/2017

Spettacolare scatto ”made in Italy”: l’OmegaCam installata sul Vlt Survey Telescope dell’Eso, realizzato da una joint venture con gli osservatori Inaf di Napoli, Padova e Firenze, ha immortalato tre diverse popolazioni di stelle neonate. Fra gli autori, Davide Fedele dell'Inaf

L’acqua terrestre viene da Giove?

17/11/2017

Nel periodo più movimentato del Sistema solare, cioè durante la formazione dei pianeti, Giove e Saturno avrebbero scagliato planetesimi e bolidi pieni di acqua verso la parte interna più vicina al Sole. Il disco protoplanetario era già carico di acqua prima della nascita della Terra. Questa le conclusioni di due ricercatori presentate in un articolo sulla rivista Icarus

Onda gravitazionale presa al volo

17/11/2017

Era stata momentaneamente messa da parte perché sopravanzata da altre due più importanti, ma ora è stata annunciata in un articolo in via di pubblicazione su Astrophysical Journal la quinta osservazione di onde gravitazionali prodotte dalla fusione di una coppia di buchi neri, rilevata l'8 giugno scorso dagli interferometri Ligo

Luci e ombre cinesi alle Olimpiadi di Astronomia

17/11/2017

Una medaglia di bronzo per la categoria Junior è il bilancio della partecipazione della nostra squadra nazionale italiana all'edizione 2017 della competizione internazionale, che quest'anno è stata ospitata dalla città cinese di Weihai