Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Concorsi INAF

Concorsi INAF

Aperto

Assegno di ricerca tipologia dal titolo “Progetto PIGNOLETTO: sviluppo di sistemi elettronici di supporto per payload multispettrali”

OA Brera

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 02/10/2020 | Scadenza termini: 27/10/2020

Aperto

Assegno di ricerca dal titolo “STUDY OF STRONGLY MAGNETIZED NEUTRON STARS”

IASF Milano

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 28/09/2020 | Scadenza termini: 30/10/2020

Aperto

Assegno di Ricerca dal titolo: “INTEGRAL/IBIS soft-gamma ray survey: data exploitation and cross-calibration with in-flight instruments”

OAS Bologna

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 04/10/2020 | Scadenza termini: 30/10/2020

Aperto

Assegno di ricerca dal titolo “Studio e caratterizzazione di materiali fotocromici per applicazioni in ottica”

OA Brera

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 07/07/2020 | Scadenza termini: 30/10/2020

Aperto

Assegno di ricerca dal titolo: “SVILUPPO DI MODULI SOFTWARE PER CTA”

OA Catania

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 30/09/2020 | Scadenza termini: 30/10/2020

Aperto

Assegno di ricerca nell'ambito del progetto ECOGAL

IAPS Roma

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 01/10/2020 | Scadenza termini: 31/10/2020

Aperto

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per un posto di ricercatore III liv. con rapporto di lavoro per le esigenze del programma «ECOGAL»

IAPS Roma (Pubblicato su GU n.77 del 02-10-2020)

Tipologia: Ricercatori tempo determinato

Pubblicato il: 02/10/2020 | Scadenza termini: 01/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca dal titolo “Characterizing galaxy evolution in clusters at radio wavelengths”

OA Padova

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 15/08/2020 | Scadenza termini: 06/11/2020

Aperto

Assegno di Ricerca dal titolo: “Studio di galassie ad alto redshift amplificate da telescopi cosmici e non"

OAS Bologna

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 02/10/2020 | Scadenza termini: 10/11/2020

Aperto

BORSA DI STUDIO DAL TITOLO “NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI 2020”

OA Padova

Tipologia: Borse di studio

Pubblicato il: 15/10/2020 | Scadenza termini: 11/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca nell’ambito del progetti CSES-Limadou ed EUCLID-VIS

IAPS Roma

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 13/10/2020 | Scadenza termini: 12/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca dal titolo “Development of advanced pulsar timing techniques in the Stingray software package”

OA Roma

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 22/10/2020 | Scadenza termini: 13/11/2020

Aperto

Assegno di Ricerca dal titolo: “Analisi numerica e sviluppo di nuovi algoritmi per la caratterizzazione elettromagnetica di SKA1-LOW”

OA Arcetri

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 15/10/2020 | Scadenza termini: 13/11/2020

Aperto

Assegno di Ricerca nell'ambito del progetto CTA "ACADA/Science Alert Generation"

OAS Bologna

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 19/10/2020 | Scadenza termini: 20/11/2020

Aperto

Borsa di studio dal titolo Studio di nuove tecnologie per lo sviluppo di software di Monitoring Logging a Alarm per array di telescopi Cherenkov"

OA Catania

Tipologia: Borse di studio

Pubblicato il: 22/10/2020 | Scadenza termini: 20/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca dal titolo “Formazione ed evoluzione di filamenti Galattici star-forming a grande scala” nell’ambito del progetto “ECOGAL”

IAPS Roma

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 20/10/2020 | Scadenza termini: 22/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca nell’ambito del progetto “ECOGAL”

IAPS Roma - TEMA: “Classificatori evolutivi automatizzati per la formazione stellare con approcci machine-learning su database fotometrici, spettroscopici ed imaging di Piano Galattico”

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 20/10/2020 | Scadenza termini: 22/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca nell’ambito del progetto “NEANIAS”

IAPS Roma - TEMA: “Sviluppo di servizi ed applicazione di tecniche di machine learning per l’analisi dei dati astronomici provenienti dalle principali surveys del piano Galattico”

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 20/10/2020 | Scadenza termini: 22/11/2020

Aperto

Assegno di ricerca nell'ambito del progetto SOLARNET

OA Arcetri

Tipologia: Assegni di ricerca

Pubblicato il: 22/07/2020 | Scadenza termini: 30/11/2020

Aperto

Acquisizione, per un periodo di due anni, dell'uso delle licenze denominate "GSuite Business" e prodotte dalla "Google Incorporate", destinate a soddisfare le esigenze dell'INAF. CIG: 8291602E6A

Procedura negoziata, ai sensi dell'articolo 36, comma 2, lettera b), del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, numero 50, e successive modifiche ed integrazioni, per l'acquisizione, per un periodo di due anni, dell'uso delle licenze denominate "GSuite Business" e prodotte dalla "Google Incorporate", destinate a soddisfare le esigenze sia della "Amministrazione Centrale" che delle "Strutture di Ricerca" dello "Istituto Nazionale di Astrofisica". CIG: 8291602E6A

Tipologia: Altro

Pubblicato il: 05/05/2020

La strana coppia da record

26/10/2020

Un gruppo di ricerca internazionale guidato dal Max Planck Institute for Gravitational Physics ha identificato una misteriosa sorgente di raggi gamma. Si tratta di un sistema binario da record: una pesante stella di neutroni con una compagna di massa molto bassa a solo 1.3 volte la distanza Terra-Luna, che le orbita attorno in 75 minuti, a una velocità di oltre 700 chilometri al secondo. Tutti i dettagli su ApJ Letters

L’ingrediente segreto dei potenti getti dei quasar

26/10/2020

Perché alcuni buchi neri supermassicci emettono getti di materia di grande potenza e altri no? Una possibile risposta arriva da uno studio condotto su oltre 700 quasar con Chandra, Xmm-Newton, Rosat, il Very Large Array e la Sloan Digital Sky Survey

Osiris-Rex, il raccolto è andato bene. Forse troppo

24/10/2020

Le prime immagini inviate a Terra mostrano una perdita di materiale dalla testa raccogli-campioni, che non si è chiusa in modo corretto. Segno che sicuramente polvere e rocce sono state raccolte, pare ben più dei 60 grammi indicati come obiettivo minimo. Ma una parte è già fuoriuscita, e la Nasa sta correndo ai ripari per mettere in salvo al più presto quel che resta del prezioso carico