Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Amministrazione trasparente Disposizioni generali Atti generali Atti amministrativi generali

Atti amministrativi generali

Statuto

Regolamenti


Codice etico e Disciplinari

  1. Nuovo assetto organizzativo della Direzione Generale, approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione n. 118/2016 del 18 novembre 2016
  2. Relazione di accompagnamento al nuovo assetto organizzativo della Direzione Generale


Direttive e Circolari


Determine del Direttore Generale

 

Un’emissione radio polarizzata da record

30/06/2022

Un team internazionale di scienziati guidato da ricercatrici e ricercatori dell’Inaf ha rivelato per la prima volta un segnale polarizzato nel gas intergalattico dell’ammasso di galassie Abell 523 che si estende su scale mai osservate prima, circa ottanta volte la dimensione della Via Lattea: la prova diretta della presenza di un debole ma esteso campo magnetico che pervade l’ammasso

Ventimila leghe sotto i mari extraterrestri

30/06/2022

Si chiama Swim, acronimo di Sensing With Independent Micro-Swimmers. Per ora è solo un concept premiato dalla Nasa con 600mila dollari per lo sviluppo di Fase II, ma potrebbe rappresentare il futuro dell’esplorazione oceanica di altri mondi. Sono piccoli robot che, stivati in una sonda da ghiaccio, verrebbero lasciati liberi di esplorare il mare al di sotto della crosta ghiacciata di Europa o Encelado

Carbonio organico su Marte

29/06/2022

Grazie a Curiosity, per la prima volta è stata determinata la quantità totale di carbonio organico presente nelle rocce marziane. La sua concentrazione è paragonabile o addirittura superiore alla quantità trovata nelle rocce presenti su alcuni siti della Terra. Ma la sua origine potrebbe essere abiotica, sebbene l’origine biologica non possa essere completamente esclusa. Tutti i dettagli su Pnas