Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao

Ricercatori a tempo indeterminato

In svolgimento

Concorso pubblico nazionale per undici posizioni di Ricercatore – III Livello – a tempo indeterminato della tipologia “Giovani Ricercatori e Tecnologi”

Concorso pubblico nazionale, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento, per le esigenze delle "Strutture di Ricerca" dello "Istituto Nazionale di Astrofisica", di numero undici "Ricercatori", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato a regime di impegno a tempo pieno, in attuazione di quanto previsto dal Decreto del Ministro della Istruzione, della Università e della Ricerca del 28 febbraio 2018, numero 163, e secondo le indicazioni contenute nella "Tabella" riportata nella parte finale della "Relazione istruttoria per il reclutamento di giovani ricercatori e tecnologi", predisposta dalla Direzione Scientifica ed approvata dal Consiglio di Amministrazione con Delibera del 20 luglio 2018, numero 72.

Tipologia: Ricercatori tempo indeterminato

Scadenza termini: 30/01/2019

Aperto

Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento di numero quarantasei "Ricercatori", Terzo Livello Professionale

Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento di numero quarantasei "Ricercatori", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e regime di impegno a tempo pieno, indetto ai sensi dell'articolo 20, comma 2, del Decreto Legislativo 25 maggio 2017, numero 75, nel rispetto delle indicazioni contenute e delle modalità definite dalla "Circolare" del "Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione" del 23 novembre 2017, numero 3, e in attuazione di quanto previsto dalla Delibera del Consiglio di Amministrazione del 4 luglio 2018, numero 60.

Tipologia: Ricercatori tempo indeterminato

Pubblicato il: 28/12/2018

In svolgimento

Bando di concorso pubblico RISERVATO, indetto ai sensi dell'articolo 20, comma 2, del Decreto Legislativo 25 maggio 2017 per quarantacinque posizioni da Ricercatore, Terzo Livello

Concorso pubblico RISERVATO, per titoli e colloquio integrativo, ai fini del reclutamento di numero quarantacinque "Ricercatori", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e regime di impegno a tempo pieno, indetto ai sensi dell'articolo 20, comma 2, del Decreto legislativo 25 maggio 2017, numero 75, e in attuazione della Delibera del Consiglio di Amministrazione del 4 luglio 2018, numero 60.

Tipologia: Ricercatori tempo indeterminato

Pubblicato il: 31/07/2018 | Scadenza termini: 30/08/2018

Aperto

Graduatoria di merito del concorso pubblico nazionale, per titoli ed esami, a complessivi dieci posti di Ricercatore di Terzo Livello, Codice concorso: RIC02, indetto con la Determina Direttoriale del 20 aprile 2015, numero 141

Graduatoria di merito del concorso pubblico nazionale, per titoli ed esami, a complessivi dieci posti di Ricercatore di Terzo Livello, Codice concorso: RIC02, indetto con la Determina Direttoriale del 20 aprile 2015, numero 141

Tipologia: Ricercatori tempo indeterminato

Pubblicato il: 17/11/2017

Ryugu, pubblicati su Science i primi risultati

21/03/2019

Un ammasso di pietrisco poroso a forma di trottola. Prodotto probabilmente dalla disgregazione di un progenitore più grande. Contiene minerali idrati, ma è comunque molto arido. A firmare l'identikit dell’asteroide, fra gli altri, anche due ricercatori dell’Inaf: Ernesto Palomba e Davide Perna

Il segreto dell’asimmetria? Un pizzico di “charm”

21/03/2019

Osservata per la prima volta al Cern, con l’esperimento Lhcb, la violazione di CP nei quark charm. Già prevista dalla teoria, la violazione osservata è ancora troppo piccola per spiegare l’asimmetria materia-antimateria che osserviamo in natura, ma costituisce un importante passo avanti per comprendere la composizione dell’universo

Stucco marziano

21/03/2019

Lo strumento Cassis a bordo del Trace Gas Orbiter (Tgo) della missione Esa ExoMars 2016 ha immortalato una particolare zona del Pianeta rosso che sembra avere una particolare conformazione a bande