Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Lavora con noi Concorsi e selezioni Posizioni a tempo indeterminato Ricercatori Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento di numero diciotto "Ricercatori", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e regime di impegno a tempo pieno.

Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento di numero diciotto "Ricercatori", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e regime di impegno a tempo pieno.

Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini del reclutamento di numero diciotto "Ricercatori", Terzo Livello Professionale, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e regime di impegno a tempo pieno, in attuazione di quanto previsto dalla Delibera del Consiglio di Amministrazione del 24 febbraio 2022, numero 9.
Tipologia Ricercatori tempo indeterminato
Data di pubblicazione 17/06/2022
Scadenza termini partecipazione 18/07/2022 23:55

Bando

Allegato

Istruzioni compilazione delle domande

Informativa trattamento dati


Centoventimila giovani stelle della porta accanto

08/08/2022

Un team di ricercatori guidato dall’astrofisica Loredana Prisinzano dell’Inaf di Palermo, avvalendosi del catalogo Edr3 di Gaia, ha identificato 124440 protostelle con età inferiore ai 10 milioni di anni entro un raggio di 4500 anni luce dal Sole. Grazie a un algoritmo di unsupervised machine learning è stato possibile associarle a 676 ammassi stellari o regioni di formazione stellare

Abbagliati da Starlink? Uno studio ci svela quanto

05/08/2022

Un team di studenti e docenti dell’Università dell’Arizona ha messo a punto un sensore per misurare la quantità di luce riflessa dai satelliti delle megacostellazioni in orbita bassa e lo ha usato per valutare in modo puntuale l’impatto di 61 dei piccoli satelliti di SpaceX. Ne parliamo con uno degli autori, il professor Roberto Furfaro, originario di Roccella Jonica, da 25 anni in Arizona

SpaceX, decollata la prima sonda lunare coreana

05/08/2022

Un Falcon 9 con a bordo Danuri, la prima sonda spaziale lunare della Corea del Sud, è decollato da Cape Canaveral alle 01:08 ora italiana di questa notte, aprendo un nuovo capitolo nel programma spaziale del paese. Sempre in questi giorni, è stato ritrovato un pezzo del Dragon utilizzato durante il ritorno della missione Crew-1 nel maggio 2021, piombato in un campo australiano un anno dopo