Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao

La Via Lattea ha una vicina in più

22/12/2014

Immagine in negativo della galassia nana KKs 3, realizzata dalla Advanced Camera for Surveys a bordo del telescopio spaziale Hubble. Il nucleo della galassia è individuato dalla zona di destra dell'oggetto scuro in alto al centro della ripresa, con le sue stelle che si distribuiscono tutt'attorno in un'ampia zona (la zona scura di sinistra è invece un ammasso globulare di stelle molto più vicino a noi). Crediti: D. MakarovUna piccola galassia - con una massa pari ad appena un decimo di millesimo della nostra e distante circa 7 milioni di anni luce - è stata scoperta da un team di astronomi guidati da Igor Karachentsev grazie alle osservazioni del telescopio spaziale Hubble . Il commento di Marcella Marconi e Vincenzo Ripepi (INAF)

La fabbrica di stelle che non va mai in ferie

22/12/2014

Crediti: ESA/Hubble & NASA Acknowledgement: Nick RoseNell'immagine si vedono stelle molto giovani e calde, quindi "appena" nate (hanno meno di 3 milioni di anni). Si tratta di una galassia diffusamente attraversata dai gas e disseminata da vaste regioni di formazione stellare che nella sua lunga storia non ha mai visto momenti di lunga inattività

Il gigante e la nana

22/12/2014

J1329+3234_2-10keVUn enorme buco nero gozzoviglia all’interno di una galassia nana distante 200 milioni di anni luce. La scoperta realizzata grazie alle osservazioni del telescopio spaziale XMM-Newton dell’ESA