Strumenti personali
Fatti riconoscere

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

INAF

Istituto italiano di astrofisica - national institute for astrophisics

Ciao
Tu sei qui: Home Notizie INAF Notizie Inaf Sede Centrale

Notizie Inaf Sede Centrale

XI Congresso Nazionale di Scienze Planetarie
Dal 4 all'8 febbraio 2013 si terrà ad Bormio (SO) l'XI Congresso Nazionale di Scienze Planetarie, nel corso del quale saranno trattate tutte le tematiche di ricerca in cui sono impegnati i vari gruppi italiani e verrà fatto il punto della situazione programmatica e scientifica della Planetologia italiana.
L'Italia in Gaia
Si terrà il 14 febbraio prossimo presso la Sede Centrale dell'INAF a Roma il workshop dedicato alla partecipazione italiana nella missione Gaia dell'ESA, dalle "operations" alle ricadute di breve, medio e lungo termine per la ricerca scientifica nazionale.
Spica e i seminari dello IAPS - Roma
Doppio appunamento per l'INAF - IAPS di Roma. Il 25 gennaio il primo di una serie di seminari organizzati dall'istituto romano. E sempre dello IAPS Roma il convegno dedicato al progetto SPICA che si svolgerà nella sede centrale INAF di Monte Mario i prossimi 7 e 8 febbraio
Bando Prin MIUR 2012
E' uscito il bando per i PRIN MIUR 2012 sul sito del MIUR il 28 dicembre
Il bando del premio Livio Gratton
l'Associazione "Eta Carinae", in collaborazione con l’Associazione Tuscolana di Astronomia, con il contributo del Comune di Frascati, e della famiglia Gratton, ed il patrocinio dell’Istituto Nazionale di Astrofisica bandisce un concorso per un premio da assegnare all'autore della tesi più meritevole di Dottorato di Ricerca in Astronomia o Astrofisica dedicata al prof. Livio Gratton
Cerimonia di inaugurazione del VLT Survey Telescope - VST
Il prossimo 6 dicembre presso l'INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte si svolgerà la cerimonia inaugurale del Very Large Survey Telescope dell'ESO. Per l'occasione sarà rilascita una immagine della nebulosa Carinae realizzata con il VST
SKA CERCA UN DIRETTORE SCIENTIFICO
Aperta la call per il Direttore Scientifico dell'Organizzazione internazionale per la realizzazione dello Square Kilometer Array
Industry Day il 3 dicembre
L’analisi dei ritorni scientifici, tecnologici ed economici, che il Paese ha sinora ottenuto grazie al contributo dell’industria italiana nella partecipazione a progetti ad alto contenuto tecnologico, ha indotto l’INAF a dotarsi di una strategia tesa a massimizzare sistematicamente i ritorni verso il Paese derivante dagli investimenti destinati alla ricerca astrofisica.
Seconda Call del programma AstroFIt “ASTRONOMY FELLOWSHIPS IN ITALY”
L'INAF annuncia la Seconda Call del programma AstroFit. Non possono partecipare ricercatori con più di 8 anni di esperienza post-doc o con una esperienza di ricerca superiore ai 12 anni.
Bando per osservazioni al TNG
AOT 27 (2013A) is now open for proposals Applications for observing time for the period February 1st, 2013 - July 31st, 2013 are solicited and should be submitted by Friday 19th Oct, 2012, 13:00 UT
Direttori cercasi
Gli avvisi di selezione per il posto di Direttore dell'Osservatorio Astrofisico di Catania e per l'Osservatorio Astronomico di Teramo. Termine delle domande per entrambe le selezioni il 20 settembre alle ore 19.00
Richiesta di Espressioni di Interesse per la costituzione di aggregazioni tematiche, finalizzata alla istituzione di Laboratori Nazionali dell'INAF (REdI-INAF-2012)
Con Decreto del Presidente INAF n. 34/2012 è stata emessa la richiesta di espressione di interesse (REdI) per la costituzione di aggregazioni tematiche finalizzata alla istituzione dei Laboratori Nazionali dell’INAF (LAB-NAZ-INAF-2012). Scadenza presentazione domande: ore 24 del 15 settembre 2012.
CdA del 25 maggio 2012
Il 25 maggio si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’INAF. Quanto segue è un sintetico resoconto informale della seduta. Queste le principali decisioni assunte e gli argomenti affrontati
Le decisioni del CdA del 21 marzo
Il 20 ed il 21 marzo si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’INAF. Quanto segue è un sintetico resoconto informale della seduta. Queste le principali decisioni assunte e gli argomenti affrontati.

Una Via Lattea come Einstein comanda

07/07/2020

Una rappresentazione rigorosamente relativistica della nostra galassia permetterebbe di rendere conto della velocità di rotazione delle stelle – perlomeno di quelle non troppo vicine al centro galattico – senza dover ricorrere alla materia oscura. Lo suggerisce uno studio, basato sui dati del telescopio spaziale Gaia, guidato da Mariateresa Crosta dell’Inaf di Torino. Media Inaf l’ha intervistata

Indagine sulla curva di rotazione della Via Lattea

07/07/2020

Un modello della nostra galassia basato sulla relatività generale, senza necessità di ricorrere alla materia oscura, è in grado di rappresentare i dati sperimentali con una qualità del tutto simile a quella di un modello tradizionale basato sulla dinamica newtoniana con un alone di materia oscura. Lo illustra oggi su Media Inaf la prima autrice dello studio pubblicato su Mnras, Mariateresa Crosta dell’Inaf di Torino

L’ordine nel caos che forma stelle e pianeti

07/07/2020

Un team di astronomi guidato dal Max Planck Institute for Astronomy ha misurato il moto del gas che fluisce lungo intricate reti presenti all’interno delle galassie – dalle scale galattiche fino alle scale degli ammassi di gas, all'interno dei quali si formano le singole stelle – scoprendo che il gas che scorre attraverso ogni scala è interconnesso dinamicamente. Tutti i dettagli su Nature Astronomy